UFFICIALE: l'Estudiantes firma Pietro Aradori

0

Aradori in maglia canturina
Pietro Aradori è un giocatore dell’Estudiantes.
Nato a Brescia il 9 Dicembre del 1988, è un prodotto del vivaio di Casalpusterlengo.
Da professionista esordisce ad Imola, in Legadue, appena diciottenne. In Romagna disputa una buonissima stagione (12.8 punti, 3.1 rimbalzi e 2.2 recuperi di media), che gli vale la chiamata dell’Olimpia Milano, dove inizia la stagione 2007/2008, per poi essere ceduto in prestito alla Virtus Roma.
Si trasferisce all’Angelico Biella, dove resta per due stagioni: il 2009/2010 è il suo anno, viaggia a 16.8 punti e 5 rimbalzi di media, ci potrebbero essere possibilità di Draft (quello di John Wall, DeMarcus Cousins, Greg Monroe e Paul George), ma non si rende eleggibile e va a Siena, dove resta per due stagioni e due vince due scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane.
Nell’estate 2012 firma un biennale con Cantù, con cui vince una Supercoppa Italiana e dove si mette in mostra come ottimo realizzatore (14.3 punti sommando le due stagioni brianzole), oltre a sfiorare i 4 assist di media nella seconda stagione.
Quest’anno ha iniziato in Turchia, al Galatasaray, dove viaggiava a 7 punti, 3 rimbalzi e 2 assist di media in Eurolega e 6.4 punti, 3.4 rimbalzi e 2 assist di media in TBL, ma un feeling mai del tutto sbocciato con coach Ataman, oltre alla crisi economica in cui versa il club di Istanbul, hanno fatto si che si interrompesse il rapporto, con l’opportunità di proseguire la stagione in Spagna.
Aradori ha anche giocato 48 partite in Nazionale, con 9.1 punti di media.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here