UFFICIALE – Maccabi Tel Aviv, accordo triennale con Jonah Bolden

Il prospetto scelto dai Philadelphia 76ers al Draft 2017 ha firmato un triennale con opzioni di uscita per la NBA.

di Nicola Lupo, @NikiLupo25

Il Maccabi Fox Tel Aviv ha ufficialmente annunciato l’arrivo dell’ala australiana Jonah Bolden, che ha firmato un contratto per le prossime tre stagioni con opzioni di uscita per la NBA. Bolden, 21 anni, è stato chiamato con la 36esima scelta del Draft 2017 dai Philadelphia 76ers, i quali ora ne detengono i diritti.

Bolden è reduce da una stagione in Serbia con la maglia dell’FMP Belgrado, dove ha registrato una media di 12.9 punti e 7.2 rimbalzi, mostrando abilità da potenziale stretch four (ha tirato con il 42% dall’arco dei tre punti). Una volta scelto al Draft dai Sixers, il prodotto di UCLA ha giocato la NBA Summer League viaggiando a 8.7 punti e 6.2 rimbalzi di media.

Il Maccabi ha dovuto pagare circa $675.000 di buyout alla Stella Rossa, club con cui Bolden aveva firmato poco prima di essere scelto al Draft.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy