7Days Eurocup: il Mornar Bar sostituisce il Maccabi Rishon LeZion

Gli israeliani sono in crisi a causa della pandemia. Al loro posto la seconda squadra montenegrina.

di La Redazione

La 7Days Eurocup ha annunciato un cambio tra le squadre partecipanti alla stagione 2020/21. Il Maccabi Rishon LeZion ha deciso di giocare senza coppe europee a causa di problemi finanziari post crisi.

Al loro posto i montenegrini del Mornar Bar (la seconda della nazione balcanica dopo il Buducnost) che ieri, nell’amichevole vinta contro il Partizan, hanno avuto sugli spalti uno spettatore speciale.

Saranno nel girone B proprio contro i connazionali, poi con la nostra Germani Leonessa Brescia, i francesi del Boulogne Metropolitans, i tedeschi del ratiopharm Ulm e, probabilmente i favoriti, cioè gli spagnoli dell’Unicaja Malaga.

Ecco il comunicato della Leonessa Brescia:

Fuori il Maccabi Rishon Lezion, dentro i montenegrini del Mornar Bar. A seguito della rinuncia alla partecipazione alla prossima edizione di EuroCup da parte della squadra israeliana, prevenuta a causa delle complicazioni derivanti dalla pandemia da COVID-19, EuroLeague ha comunicato che sarà il Mornar Bar a prenderne il posto nel Gruppo B di regular season.

Mornar Bar, squadra montenegrina, è alla sua seconda partecipazione nel circuito di EuroCup dopo il debutto nella stagione 2018-2019. La squadra di Antivari (località a circa 50 km da Podgorica) entra a far parte del Gruppo B con Germani Brescia, Boulogne Metropolitans 92, ratiopharm Ulm, Unicaja Malaga e, infine, con la connazionale Buducnost VOLI Podgorica.

Originaria della città di Antivari e fondata nel 1974, la storica società Mornar Bar vanta il titolo di campione di Montenegro 2018, oltre ad aver ottenuto il secondo posto in classifica nel campionato nazionale al termine di tre delle ultime quattro stagioni e ad aver disputato le finali di Coppa del Montenegro per ben quattro volte negli ultimi cinque anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy