A1 Ethniki, Finale Play-Off 3° posto: dominio PAOK, serie chiusa sul 3-0 contro il Promitheas

A1 Ethniki, Finale Play-Off 3° posto: dominio PAOK, serie chiusa sul 3-0 contro il Promitheas

Il Paok chiude al terzo posto la off season del campionato greco. La squadra di Salonicco ha battuto 3-0 il Promitheas nella serie finale, con due vittorie in trasferta.

di Gaetano Cantarero

In attesa di capire cosa succederà nella finale scudetto tra Olympiacos e Panathinaikos, attualmente in parità 1-1, si è chiusa la serie finale per il terzo posto tra le semifinaliste sconfitte, ossia Promitheas e PAOK. La squadra di Salonicco ha vinto il confronto con un perentorio 3-0 e riuscendo a conquistare due successi esterni su tre partite giocate, ,mentre il Promitheas ha raggiunto comunque un grande traguardo visto che questa è stata la seconda stagione della sua storia in A1 Ethniki e prima apparizione ai play-off.

Il dominio del PAOK, però, si era già visto in gara 1 quando a Patrasso la squadra di Ilias Papatheodorou ha iniziato bene il primo quarto, chiudendolo sul +7, e ha  poi gestito il match subendo il tentativo di rientro del Promitheas sono nell’ultimo parziale con i padroni di casa che si sono ritrovati sul +1 a pochi minuti dalla fine. Ma la “lotteria” dei liberi ha premiato il PAOK, vittorioso per 79-81.

In gara 2 si gioca a Salonicco e qui non c’è praticamente storia con il PAOK avanti 26-16 dopo dieci minuti e capace di scappare fino soprattutto nel terzo periodo con tutti i giocatori impiegati che sono andati a segno. La squadra di casa va oltre i quaranta punti di vantaggio a metà quarto periodo e chiude sul 100-61.

Il Promitheas non vuole chiudere a zero la finale per il terzo posto e in gara 3 e guida il match già dal primo quarto, con il +6 dopo dieci minuti di gioco. La squadra di Patrasso controlla il match fino al 30′, dove si trova avanti 67-60, e il PAOK non dà l’impressione di poter rimontare. Ma il Promitheas crolla nella seconda parte dell’ultimo quarto, subisce un parziale da 16-5 e va sotto 74-84. I ragazzi di Papatheodorou vogliono chiudere la questione, sentono il crollo degli avversari e si involano verso il 3-0 nella serie chiudendo il match sul +12, 79-91.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy