ABA 2020/21, 5a giornata: la Stella Rossa non conosce ostacoli

In attesa del recupero tra l’Olimpija ed il Budućnost, l’Igokea si gode il secondo posto in classifica grazie alla vittoria contro il Partizan. Spalato fa suo il derby della Dalmazia, andando a vincere a Zara.

di Mitja Stefancic

Vittoriosa anche alla quinta gara stagionale, la Stella Rossa rimane a punteggio pieno nel campionato balcanico e – visto il rinvio della sfida tra Cedevita Olimpija e Budućnost Voli – da sola in testa alla classifica con 10 punti. Nel posticipo del lunedì la compagine guidata da coach Saša Obradović non ha avuto grosse difficoltà a mettere sin da subito sotto scacco gli avversari sloveni del Krka, per poi finire agevolmente la partita con il risultato 88-62.

Nelle rimanenti gare della quinta giornata di Lega Adriatica da annotare in agenda le vittorie casalinghe del Mornar sul Mega (80-73), dell’Igokea sul Partizan (90-84) e la sin troppo netta vittoria del Cibona sul Primorska (91-50). L’unica vittoria esterna della giornata è stata quella del KK Split ai danni del KK Zadar (66-72 per gli spalatini). Era dal 2002 che il club di Spalato non faceva suo il derby della Dalmazia al di fuori del campionato nazionale croato. Stavolta, dopo tanti anni, Marko Luković e compagni ce l’hanno fatta.

Classifica (5a giornata): Crvena Zvezda 10, Igokea 9, *Budućnost e Mega 8, *Olimpija, *Mornar, Partizan, FMP, Cibona e Split 7, Zadar e Krka 6, *Borac e Koper Primorska 5 (*con una partita ancora da disputare)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy