ABA League, 19ª giornata: il Partizan prevale sul Budućnost e guida la classifica

Oltre 16 mila spettatori erano presenti alla Štark Arena.

di Mitja Stefancic

Inciampa la Stella Rossa in terra montenegrina mentre il Partizan davanti al pubblico delle grandi occasioni vince una delle partite più importanti prima di arrivare ai playoff di ABA League. È questa la sintesi della 19ª giornata del campionato adriatico, in cui ha messo in cassaforte punti importanti anche il Cedevita Olimpija.

Il Partizan ha vinto in casa il match della giornata contro il Budućnost, riprendendosi così il primo posto, che adesso si gode in solitaria, davanti agli avversari montenegrini. Davanti a ben 16 mila spettatori i ragazzi allenati dal coach italiano Andrea Trinchieri hanno prevalso sulla squadra montenegrina per 87-82. Anche se tutti i giocatori scesi in campo in maglia nera hanno dato il proprio contributo alla vittoria, particolarmente ispirati sono stati Marcus Paige con 20 punti e Ognjen Jaramaz con 19. Per i biancoblu si sono fatti invece particolarmente apprezzare Suad Šehović e Danilo Nikolić che hanno concluso la partita rispettivamente con 21 e 18 punti al referto.  

Nella cittadina di Bar sulla costa adriatica si sono incrociati il KK Mornar e la Stella Rossa. Il risultato finale sul tabellone ha dato ragione ai padroni di casa: 71-64. Davanti ad un pubblico che nell’occasione ha superato le 3 mila presenze si sono particolarmente distinti Uroš Luković, che con la maglia del Mornar ha segnato 23 punti e, dall’altro lato l’ex virtussino Kevin Punter con 22 punti.

Nelle altre partite della 19a giornata sono uscite vittoriose l’Olimpija Lubiana (90-82 contro il KK Zadar), l’FMP (77-65 contro il Primorska) e l’Igokea (92-82 contro il Krka), mentre il Cibona ha perso in casa contro il Mega Bemax (76-87).

Tra i vari giocatori il migliore in questa giornata è risultato Marko Luković del KK Primorska: i 31 punti, oltre all’ottima prova complessiva, gli hanno prodotto una valutazione complessiva +40.

Guida la classifica della Lega adriatica il Partizan con 34 punti, seguito dal Budućnost con 33 punti. Si contendono il terzo posto Crvena Zvezda, Olimpija e Mornar con 31 punti. Il KK Zadar è rimasto ultimo con soli 23 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy