ABA League, 20ª giornata: riecco le tigri di Capodistria, vittoriose sul Cibona

ABA League, 20ª giornata: riecco le tigri di Capodistria, vittoriose sul Cibona

Il riassunto di quello che è successo nel campionato balcanico.

di Mitja Stefancic

Un’importante vittoria del KK Primorska in casa contro il Cibona ed un’altrettanto importante sconfitta del Cedevita Olimpija a Belgrado nella 20a giornata della Lega adriatica fanno in modo che l’ultimo posto per i playoff sia ancora in ballo per entrambe le compagini.

Ma andiamo per ordine. Quel che è accaduto all’Arena Bonifika di Capodistria domenica notte è qualcosa di eccezionale. Non tanto per l’atmosfera surreale in cui si è giocata la partita tra i padroni di casa e la blasonata rivale croata (in assenza del pubblico per via di misure cautelari atte a contrastare la diffusione virale), bensì per la maniera in cui i padroni di casa hanno raggiunto la vittoria. Sul risultato di 76-78 a favore del Cibona e con l’ex di turno, Matic Rebec, in lunetta, i giochi sembravano fatti. Eppure, sul tiro (volutamente) sbagliato dal play del Cibona, dal rimbalzo di Luković in meno di 2 secondo ne è uscito un tiro che ha bucato la rete del canestro dei croati dal lato opposto del campo ed è valso la partita alle tigri di Capodistria (79-78), che rimangono in corsa per i playoff di ABA League.

 

Viceversa, i draghi verdi di Lubiana in visita a Belgrado hanno dovuto ammettere la superiorità della Stella Rossa, che dinnanzi il proprio pubblico ha vinto per 88-73. Grazie alla vittoria la squadra serba è praticamente sicura di avere anche in questa stagione un posto ai playoff, mentre la squadra di Lubiana dovrà essere attenta a non perdere il quarto posto e con ciò il diritto a disputare i playoff.

Nelle rimanenti partite il Partizan ha vinto in trasferta a Novo Mesto contro il Krka (61-76 il risultato finale sul tabellone), il Mega Bemax ha vinto la gara contro l’Igokea (87-76) ed il KK Zadar ha avuto ragione sull’FMP (81-76). Proprio la squadra dalmata affronterà in casa la squadra capodistriana nella prossima giornata: la partita potrebbe rivelarsi decisiva sia in vista dell’assegnazione di un posto per i playoff per il KK Primorska sia per capire se la squadra di Zara potrà sperare nell’ultimo turno per agguantare la salvezza o se retrocederà nella seconda serie adriatica.

In attesa dell’esito del derby odierno tra il Budućnost ed il KK Mornar,  l’MVP della ventesima giornata è Stefan Fundić della squadra di Zara, che grazie ai 27 punti ed un’ottima partita disputata contro l’FMP ha ottenuto un indice +28.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy