ABA Liga, 10ª giornata: Budućnost vittoriosa nel derby montenegrino

Vittorie anche per l’Olimpija, il Partizan e la Stella Rossa. Game over per gli sloveni del Primorska?

di Mitja Stefancic

La 10ª giornata della Lega Adriatica 2020/21 non ha offerto risultati clamorosi, se non per quanto concerne alcuni sviluppi a seguito delle partite. L’FMP, che l’anno scorso era una squadra molto competitiva, in questa prima metà della stagione sembra fare fatica. La sconfitta in casa contro la Stella Rossa ci starebbe tutta, ma è stata appesantita da una eloquente differenza nei punti (75-111 il risultato finale per gli ospiti). Ciò ha avuto come esito l’esonero dell’allenatore dell’FMP, Vladimir Jovanović.

Un’altra nota in merito alla decima giornata di ABA Liga giunge dalla partita che si sarebbe dovuta disputare ieri tra il Borac e il KK Koper Primorska. La partita non si è giocata affatto. Gli sloveni hanno dato forfait qualche giorno prima, cosicché la vittoria è stata assegnata a tavolino al Borac. Tutto ciò non fa presagire nulla di buono per la società slovena di Capodistria, che già da mesi sta facendo i conti con una situazione finanziaria gravemente compromessa.

Tra le partite giocate regolarmente bisogna menzionare la vittoria di misura del Partizan sul Mega (79-77 per i bianconeri), quella ben più ampia dell’Olimpija contro il Cibona (100-75), ed infine la vittoria del Budućnost nel derby montenegrino contro il KK Mornar (81:74). Nella capitale montenegrina il Budućnost ha portato a casa la vittoria nonostante le percentuali certamente non invidiabili dalla lunga distanza (1/11). È stata però più aggressiva sul parquet, rubando molti palloni agli avversari – dato che offre la principale chiave di lettura di un match altrimenti molto equilibrato. Amedeo Della Valle ha contribuito alla vittoria mettendo a referto 7 punti nei 19 minuti spesi in campo.

La squadra del Budućnost di Podgorica rimane così l’unica imbattuta del campionato balcanico, ma con 3 partite da recuperare.

fonte: ABA Liga
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy