ABA Liga 2020/21: il primo derby va alla Stella Rossa!

Nel posticipo del lunedì sera i biancorossi hanno avuto la meglio sui cugini del Partizan. Bene anche Mega (corsara a Capodistria) e Olimpija (con un’importante vittoria contro l’Igokea).

di Mitja Stefancic

Alla fine è stata la Stella Rossa a spuntarla nel match clou dell’ottava giornata del campionato balcanico, che ha registrato la vittoria con un solo punto di scarto – quanto basta per uscire dal campo con dei bei sorrisi e pacche sulle spalle (85-86 il risultato finale sul tabellone per i biancorossi). I ragazzi di Saša Obradović rimangono in questo modo a punteggio pieno nella stagione 2020/21 di Lega Adriatica.

Il derby di Belgrado è stato caratterizzato dagli alti e bassi da ambo le parti, anche se bisogna ammettere che la Crvena Zvezda mts è stata in testa per gran parte della partita. Ciò nonostante, i ragazzi del Partizan non si sono mai dati per vinti, com’è giusto che sia in un derby di questa portata. Nel corso degli ultimi minuti della gara hanno ridotto il margine di svantaggio al minimo e nell’ultima azione Codi Miller-McIntyre ha avuto persino la palla della vittoria – vittoria che è rimasta però nelle mani dei giocatori in maglia biancorossa.

I migliori realizzatori dell’incontro sono stati l’ex Dinamo Sassari Rashawn Thomas (Partizan) con 19 punti e Jordan Loyd (Crvena Zvezda) con 18 punti. William Mosley del Partizan (ed ex Pallacanestro Trieste) è stato il giocatore più utile in campo con una valutazione complessiva +24.

Grazie a questa vittoria la Stella Rossa si è portata avanti per quanto riguarda le vittorie contro i rivali del Partizan negli scontri diretti di ABA Liga (attualmente 22 vittorie dei biancorossi a fronte delle 21 vittorie dei cugini bianconeri).

Nelle altre gare dell’8a giornata da registrare l’importante vittoria del Cedevita Ljubljana, che dopo un tempo supplementare ha avuto ragione dell’Igokea (103-92). È andato vicinissimo alla sua prima vittoria in questo campionato il KK Koper Primorska, che alla fine della gara casalinga ha dovuto però rendere le armi al Mega Soccerbet (69-71 dopo un tempo supplementare).

In testa continua a dettar legge imperterrita la Stella Rossa (8 vittorie su 8 partite), seguita dal Mega (6/8) e dal Mornar (6/7).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy