ACB Liga Endesa, 1ª giornata: Dzanan Musa show! Colpaccio del Baskonia di Fontecchio a Valencia

0
ACB Liga Endesa
RS387525_J01 VBC-BKN acb Photo - MA Polo

ACB Liga Endesa ai nastri di partenza. Torna uno dei campionati più importanti d’Europa, quel campionato spagnolo in cui il livello è altissimo e non solo un “affare” tra Barça e Madrid. Analizziamo ora nel dettaglio cosa è successo nella prima giornata.

Lugo. Liga Endesa ACB de baloncesto. Pazo Provincial dos Deportes de Lugo. Jornada 1. CB Río Breogán – Lenovo Tenerife. Fotos:Carlos Castro/ACBPhoto

RIO BREOGAN-LENOVO TENERIFE 92-73 Vittoria a sorpresa della neopromossa formazione galiziana che scava il solco in un secondo tempo da 44-32. Decisivi un’ottima serata nel tiro da fuori (45% da tre) e la grande prestazione dell’ala bosniaca classe ’99 Dzanan Musa, autore di 25 punti e 7 rimbalzi per 35 di valutazione.

JOVENTUT BADALONA-SURNE BILBAO BASKET 85-79 Vittoria al debutto davanti a 2400 tifosi per la Joventut che supera Bilbao dopo 40’ combattuti. La coppia formata da Wilis (17 punti) e Ribas (15) trascina i catalani al primo successo della stagione. 

COOSUR REAL BETIS-MORABANC ANDORRA 102-98 dts Gli andalusi superano Andorra al termine di un incontro acceso ed equilibrato deciso solo dopo un overtime. Cinque gli uomini in doppia cifra per Plaza: Carrington (22 punti), Burjanadze (17), Bertans (17), Todorovic (20) e Brown (18).

VALENCIA BASKET-BASKONIA 67-72 Baskonia sbanca La Fonteta grazie a una solida difesa e all’ottima prestazione di Giedraitis, autore di 23 punti. I taronja restano in partita fino ai minuti finali nonostante le diverse assenze. Nell’ultimo quarto però il crollo delle percentuali da oltre l’arco risulta fattore decisivo assieme alla maggior lucidità degli uomini di coach Ivanovic che nei momenti decisivi trovano giocate efficaci. Buona prestazione di Simone Fontecchio, autore di 9 punti e tra i più impiegati da Coach Ivanovic.

URBAS FUENLABRADA-GRAN CANARIA 87-92 dts Dopo aver dominato la prima metà di gara, Gran Canaria riesce a strappare la vittoria solo dopo unovertime. Leader del conjunto amarillo Pustovyi con 13 punti, 9 rimbalzi e 26 di valutazione. Loosing effort per Meindl con 22 punti e 26 di valutazione. 

BARÇA-UCAM MURCIA 85-78 Vittoria sofferta per i campioni di Spagna in carica che, dopo la sconfitta in Supercopa contro il Real Madrid, rischiano grosso facendosi recuperare 17 punti di vantaggio nel terzo quarto. Senza Sanli, Abrines e Kuric, gli azulgrana si affidano al talento di Higgins e Mirotic per battere una combattiva Murcia. 

CASADEMONT ZARAGOZA-BAXI MANRESA 98-91 La squadra di casa fa suo un incontro ad alto ritmo e punteggio. 5 uomini in doppia cifra per Zaragoza (Mobley, Okoye, L’ex Olimpia Jamel McLean, Radoncic e Waczynski) mentre tra i catalani si è distinto l’ottimo Francisco con 24 punti e 27 di valutazione.

REAL MADRID-HEREDA SAN PABLO BURGOS 70-63 Continuano a vincere i blancos freschi campioni di Supercopa. Il successo contro una coriacea Burgos arriva dopo 40’ sofferti. Poirier è l’MVP del match con 14 punti e 24 di valutazione.

UNICAJA-MONBUS OBRADOIRO 91-79 Gli andalusi si aggiudicano la prima vittoria stagionale superando l’Obradoiro. Tutto facile per gli uomini di Katsikaris che dominano l’incontro fin dalla palla a due trascinati dall’MVP J. Fernandez autore di 24 punti, 8 rimbalzi e 34 di valutazione. 

Prossimo turno:

Mercoledì 22 settembre: Gran Canaria-Barça

Giovedì 23 settembre: Surne Bilbao Basket-Casademont Zaragoza, Hereda San Pablo Burgos-Rio Breogan, Lenovo Tenerife-Unicaja.

Venerdì 24 settembre: UCAM Murcia-Coosur Real Betis, Monbus Obradoiro-Joventut Badalona, BAXI Manresa-Valencia Basket, Morabanc Andorra-Real Madrid, Baskonia-Urbas Fuenlabrada.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here