ACB Liga Endesa, 9ª giornata: Polonara ancora protagonista. Il Real Madrid rimane imbattuto

Prima sconfitta per Tenerife che cade a Barcellona mentre il Madrid vince anche a Valencia. Shermadini MVP del mese.

di Marta Bollini

HERBALIFE GRAN CANARIA-TD SYSTEM BASKONIA 71-75 I baschi strappano un’importante vittoria contro una Gran Canaria sempre in grande difficoltà, alla settima sconfitta in campionato. Il tridente Polonara-Giedraitis-Dragic (46 punti in tre) mette un freno ai due terminali offensivi dei canari Albicy e Costello (19 punti a testa). Ennesima ottima prestazione per l’azzurro che sfiora la doppia doppia con 15 punti e 9 rimbalzi confermando la crescita continua sotto la guida di coach Ivanovic.

VALENCIA BASKET-REAL MADRID 78-86 Partenzaad handicap per il Valecia basket, quasi assente dal campo alla palla a due e già sotto 6-28 alla prima sirena. Real favorito anche da percentuali stratosferiche dalla lunga distanza, con Carroll (17 a fine gara per lui) sugli scudi. L’espulsione di Ponsarnau “sveglia” i valenciani che rimangono però doppiati dai blancos a metà gara (25-50). Al rientro in campo uno scatenato Labeyrie (26 con 4/4 da tre e 32 di valutazione) lancia il tentativo di rimonta dei padroni di casa. Le ottime prove di Thompkins (15) e dell’ex Abalde (15) sono però sufficienti alla truppa di Laso rintuzzare i valenciani e mantenersi imbattuti in Acb.

BARCA-IBEROSTAR TENERIFE 81-74 Passo da gigante per il Barcelona che supera Tenerife, imbattuta fino a quel momento, in un incontro equilibrato fino alla fine. Abrines (16 punti e 18 di valutazione) e Calathes (14punti e 4 assist) sono i migliori per i catalani che proseguono la rincorsa al Real Madrid capolista. Tra le fila di Tenerife spicca la prova di Shermadini con 19 punti, 6 rimbalzi e 15 di valutazione.

UNICAJA-MONBUS OBRADOIRO 82-76 Brizuela e Alonso (21 e 17 punti) trascinano gli andalusi alla prima vittoria tra le mura amiche, quinta in Liga Endesa. Gli ospiti conducono per gran parte del match salvo crollare nell’ultimo quarto, dove vengono rimontati e superati subendo un parziale da 20-10. Per Birutis ancora una prestazione strepitosa da 23 punti, 10 rimbalzi e 37 di valutazione.

CLUB JOVENTUT BADALONA-MOVISTAR ESTUDIANTES 97-70 Badalona non accusa la stanchezza dovuta ai molteplici impegni ravvicinati e si sbarazza agevolmente dell’Estudiantes a cui non bastano i 33 punti della coppia Gentile-Avramovic. MVP Birgander, perfetto al tiro con 7/7 da 2, 14 punti, 5 rimbalzi e 21 di valutazione.

SAN PABLO BURGOS-URBAS FUENLABRADA 78-99 Prosegue il buon momento del Fuenlabarda che trova la terza vittoria consecutiva dopo il cambio in panchina. Burgos può contare solo su 6 giocatori della prima squadra, non avendo ancora potuto reintegrare i numerosi positivi al Covid-19. Tra i madrileni tre giocatori sopra i 20 di valutazione: Trimble (20 punti, 5 assist, 22 di valutazione), Garcia (23 punti, 23 di val) e Eyenga (12 punti, 9 rimbalzi, 21 di val).

COOSUR REAL BETIS-ACUNSA GBC 74-62 Si interrompe la striscia negativa della squadra di Siviglia che supera di slancio l’Acunsa. Chiave il terzo periodo (18-10) in cui i padroni di casa hanno fatto valere il fattore campo, trascinati da Feldaine (25 punti). La settima sconfitta relega la formazione di Donostia all’ultimo posto in classifica in compagnia di Gran Canaria.

BAXI MANRESA-RETABET BILBAO 94-78 I catalani dominano la partita dal primo all’ultimo minuto. Straordinaria la restazione offerta dall’ex Cantù, Cremona e Milano Jonathan Tabu, autore di 23 punti e 3 assist per 32 di valutazione, grazie anche ai 9 falli subiti. Pesano per i baschi le 17 palle perse.

MORABANC ANDORRA-CASADEMONT ZARAGOZA RINVIATA

 

CLASSIFICA

  1. Real Madrid 8-0
  2. Iberostar Tenerife 6-1
  3. Barca 6-2
  4. TD System Baskonia 6-3
  5. Club Joventut Badalona 6-3
  6. Unicaja 5-4
  7. Monbus Obradoiro 5-4
  8. BAXI Manresa 5-4
  9. San Pablo Burgos 4-3
  10. UCAM Murcia 4-3
  11. Valencia Basket 4-4
  12. Movistar Estudiantes 4-5
  13. MoraBanc Andorra 3-4
  14. Urbas Fuenlabrada 3-5
  15. Coosur Real Betis 2-6
  16. Casademont Zaragoza 2-6
  17. RETAbet Bilbao 1-5
  18. Herbalife Gran Canaria 1-7
  19. Acunsa GBC 1-7

 

PROSSIMO TURNO

Sabato 7 novembre: UCAM Murcia-Herbalife Gran Canaria, Monbus Obradorio-Club Joventut Badalona, TD System Baskonia-RETAbet Bilbao

Domenica 8 novembre: Real Madrid-Urbas Fuenlabrada, Iberostar Tenerife-Coosur Real Betis, Casademont Zaragoza-BAXI Manresa, Movistar Estudiantes-Barca, Valencia Basket, San Pablo Burgos,

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy