ACB #Liga Endesa: Burgos e Valencia, che trionfi! Real Madrid, stagione finita

ACB #Liga Endesa: Burgos e Valencia, che trionfi! Real Madrid, stagione finita

Domenica le semifinali. I taronja sfideranno il Baskonia di Polonara mentre Burgos se la vedrà con il Barça.

di Marta Bollini

SAN PABLO BURGOS-MORABANC ANDORRA 88-86

Quintetto San Pablo Burgos: Fitipaldo, Benite, Salvò, Rivero, Lima

Quintetto Morabanc Andorra: Hannah, Massenat, Walker, Sy, Olumuyiwa

Parziali: 17-22, 23-31, 22-19, 26-14

Subito problemi di falli per Andorra che entra in bonus dopo poco più di 3’ (2 a testa per Hannah e Sy). 10-11 a metà frazione. Primo quarto equilibrato fino al mini-break di Andorra firmato Jelinek, autore di 3 triple consecutive. Soltanto due tentativi da tre nel primo periodo per Burgos, entrambi senza successo. 6-0 di parziale in apertura di secondo quarto con gli uomini di Peñarroya che rimettono la testa avanti. Prontissima la reazione andorrana che piazza uno 0-12 e raggiunge la doppia cifra di vantaggio sul 23-34. Dopo una fiammata dei padroni di casa tentano la fuga i pirenaici che volano fino al più 16. Il quarto si chiude con una tripla da metà campo di McFadden e punteggio fissato sul 40-53. 17 punti in contropiede per gli uomini Navarro contro gli 8 degli avversari. Tecnico più antisportivo per Fitipaldo che viene espulso e deve abbandonare il campo, con Burgos che dovrà fare a meno del suo play titolare per il resto della gara. La difesa a zona permette agli uomini di Peñarroya di rimettersi in partita riducendo a due possessi lo svantaggio. 62-72 a 10’ dalla sirena finale. Burgos non muore mai e in avvio di quarto quarto ricuce fino al 71-74 grazie ad un ottimo Bassas, in ombra fino a quel momento. Apic completa la rimonta e firma il sorpasso. 82-81 e 90 secondi da giocare. Ancora Bassas da tre a sentenziare la vittoria per i castigliano-leonesi. Grandissima rimonta di Burgos ai danni di un’Andorra apparsa poco lucida nella fase finale del match.

SAN PABLO BURGOS: B. Fitipaldo 6, V. Benite 23, M. Salvò1, J. Rivero 5, A. Lima 6, M. Garcia Calvo ne, J. Vega, T. McFadden13, F. Bassas 10, A. Alonso ne, P. Aguilar 5, D. Apic 19. Allenatore: J. Peñarroya

MORABANC ANDORRA: T. Perez 12, N. Llovet 2, F. Massenat 12, D. Todorovic 12, J. Senglin 10, B. Sy 9, B. Olumuyiwa 4, C. Hannah 3, D. Walker 3, G. Colom ne, D. Jelinek 1, A. Bartolomè ne. Allenatore: I. Navarro

 

HERBALIFE GRAN CANARIA- VALENCIA BASKET 81-97

Quintetto Herbalife Gran Canaria: Cook, Costello, Harper, Shurna, Beiràn

Quintetto Valencia Basket: Van Rossom, Loyd, San Emeterio, Doornekamp, Tobey

Parte meglio il Valencia trascinato dal trio Loyd-San Emeterio-Tobey, autori di 21 dei 24 punti messi a segno nei primi 8’. Gran Canaria si rifà sotto e, approfittando di alcune distrazioni difensive taronja, raggiunge il meno 4 dopo essere stata sotto di 10 lunghezze. 23-29 a fine periodo. Più aggressivi gli uomini di Katsikaris, che si portano al minimo svantaggio sul 32-33 in avvio di ripresa. Due triple (Tobey e Van Rossom) e un guizzo di San Emeterio permettono il nuovo allungo valenciano. Giro di boa con il punteggio fissato sul sul 44-51 grazie a un’ottima ultima parte del play taronja Colom. Al rientro sul parquet Valencia prosegue il suo buon momento macinando gioco qualitativo, trascinata da un ispiratissimo Tobey. Il terzo quarto di Valencia rasenta la perfezione. I padroni di casa mettono a segno un parziale di 12-26 ispirato dall’aggressività di Jordan Loyd e dall’ottimo gioco corale. 56-77 a 10’ da termine.  Ultimo periodo da brivido per gli uomini di Ponsarnau che vedono il divario diminuire possesso dopo possesso fino al più 14. Sono due triple firmate Marinkovic e Sastre a ridare ossigeno ai taronja. 67-85 e poco più di 4’ sul cronometro. Ritrovano definitivamente la lucidità i valenciani vincendo nettamente la sfida da dentro-fuori contro i canari. Valencia si qualifica così come prima ed elimina il Real Madrid. Ancora doppia doppia per Tobey (18+11) a conferma dello strepitoso stato di forma in questa Fase Final. 

Parziali: 23-29, 21-22, 12-26, 25-20

HERBALIFE GRAN CANARIA: O.Cook 8, J. Shurna 6, M. Costello 5, D. Harper 15, S. Okoye 6, E. Lecomte 5, I. Bourousi5s, K. Diop ne, O. Paulì 10, B. Burjanadz11e, J. Beiran 10, F. Santana. Allenatore: F. Katsikaris

VALENCIA BASKET: J. Loyd 26, S. Van Rossom 8, A. Abalde ne, M. Tobey 18, A. Doornekamp, Q. Colom 13, V. Marinkovic 10, L. Labeyrie 2, B. Motum ne, B. Dubljevic 4, F. San Emeterio 11, J. Sastre 5. Allenatore: J. Ponsarnau

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy