ACB Liga Endesa: porte chiuse anche in Spagna

ACB Liga Endesa: porte chiuse anche in Spagna

Si giocheranno senza pubblico le prossime due giornate di campionato e i recuperi del 18 e 19 marzo

di Marta Bollini

La Liga Endesa comunica che le prossime due giornate di campionato si disputeranno a porte chiuse.

La decisione è stata comunicata oggi a seguito delle nuove misure decretate dal Ministro della Salute Spagnolo atte a fermare l’avanzata del COVID19.

Si svolgeranno senza pubblico oltre alle giornate 24 e 25 (tra cui il clasico) anche i recuperi del 18 marzo (Montakit Fuenlabrada-Herbalife Gran Canaria) e del 19 marzo (UCAM Murcia-Iberostar Tenerife).

L’ACB si impegna a mantenere contatti costanti con il Ministero della Salute e con il Consiglio superiore dello sport per soddisfare le raccomandazioni e i criteri sanitari a protezione di tifosi, giocatori, allenatori, arbitri e giornalisti.

 

Fonte: sito ACB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy