ACB #Liga Endesa: Sconfitte indolori per Barça e Baskonia

ACB #Liga Endesa: Sconfitte indolori per Barça e Baskonia

Si è concluso il girone A con i catalani e i baschi qualificati per le semifinali in attesa di scoprire le rispettive avversarie. Nel Baskonia altra ottima prestazione di Polonara.

di Marta Bollini

CLUB JOVENTUT BADALONA-KIROLBET BASKONIA 76-74

La giovane compagine catalana chiude col sorriso la stagione 2019-20. Decisive l’aggressività, soprattutto a rimbalzo d’attacco (17), e un Baskonia molto rimaneggiato per far riposare i propri uomini chiave in vista della semifinale. Ampio spazio per un ottimo Polonara (30’ sul parquet), migliore dei sui con 18 punti e 7 rimbalzi. Nel finale Sedekerskis avrebbe segnato il canestro della vittoria basca, ma l’aver pestato la riga di fondo prima della realizzazione ne ha decretato l’annullamento, con conseguente successo per la penya.

Quintetto Club Joventut Badalona: Zaragas, Ventura, X. Lopez-Arostegui, Morgan, Stevic

Quintetto KIROLBET Baskonia: Vildoza, Granger, Dragic, Polonara, Eric

Parziali: 16-13, 23-17, 15-21, 22-23

CLUB JOVENTUT BADALONA: N. Dimitrijevic, P. Busquets 8, J. Parra 5, X. Lopez-Arostegui 11, C. Morgan 4, K. Prepelic 9, K. Kanter 18, A. Parrado 5, A. Ventura 5, A. Zagars 11, O. Stevic. Allenatore: C. Duran

KIROLBET BASKONIA: M. Janning 9, S. Shields, M. Eric 4, T. Sedekerskis 5, L. Vildoza, M. Gonzale2z, I. Diop 8, J. Granger 4, S. Garcia 6, A. Kurucs 6, Z. Dragic 12, A. Polonara 18. Allenatore: D. Ivanovic

UNICAJA-RETABET BILBAO BASKET 78-65

Scontro tra eliminate onorato al meglio da entrambe le formazioni. A spuntarla è Malaga, grazie a maggior continuità e maggior precisione al tiro. Bilbao paga la pessima serata nel tiro “pesante” (4/23). Per gli andalusi solite grandi prove offensive di Brizuela (16 con 4/5 da tre) e Josh Adams (19 con 5/7 da oltre l’arco). Tra i baschi doppia-doppia per Balvin da 11+11 (26 di valutazione) e 9 punti per Rafa Martinez, alla possibile ultima partita in carriera.

Quintetto Unicaja: Mekel, Adams, Waczynski, Thompson, Gerun

Quintetto RETAbet Bilbao Basket: Rousselle, Rigo, Serron, Cruz, Balvin

Parziali: 20-13, 22-26, 19-9, 17-17

UNICAJA: D. Thompson, J. Adams 19, V. Gerun 4, A. Bouteille 7, G. Mekel 5, D. Brizuela 16, A. Diaz 3, F. Elegar 4, M. Ejim 4, A. Waczynski 10, R. Guerrero 6, P. Sanchez. Allenatore: L. Casimiro

RETABET BILBAO BASKET: J. Rousselle 14, S. Rodriguez 6, R. Martinez 9, O. Balvin 11, J. Brown 2, T. Rigo 5, I. Cruz 6, M. Ruiz, Q. Serron 6, B. Lammers 6. Allenatore: A. Mumbrù

 

BARCA-IBEROSTAR TENERIFE 86-87

Barcellona viene beffata nel finale da un’agguerritissima Tenerife. Dopo 40’ di equilibrio assoluto e continuo, due tiri liberi di Fran Guerra sulla sirena hanno consegnato ai canari la vittoria. Sconfitta comunque indolore per gli uomini di Pesic, già certi dell’approdo alla semifinale prima dell’inizio della gara e privi del leader Mirotic tenuto a riposo. Tra i catalani doppia-doppia per Davies (20+11) e 16 punti per Kuric. 4 uomini in doppia cifra invece per gli “ospiti”, in cui spiccano le prove ben sopra le medie stagionali dell’ala francese Konate (18) e del centro Guerra (16), freddissimo nel finale con il 2/2 della vittoria in lunetta.

Quintetto Barça: Bolmaro, Ribas, Abrines, Oriola, Davies

Quintetto Iberostar Tenerife: Lundberg, Zeisloft, Konate, Gielo,Bogris

Parziali: 17-25, 20-22, 24-14, 25-26

BARCA: B. Davies 20, T. Heurtel 2, A. Hanga, A. Pustovyi 4, P. Oriola 2, A. Abrines 9, C. Higgins, K. Kuric 16, V. Claver, L. Bolmaro 11, K. Pangos, R. Smits 7, N. Mirotic ne, S. Martinez. Allenatore: S. Pesic

IBEROSTAR TENERIFE: M. Huertas ne, S. Salin 5, D. Radoncic, T. Gielo 12, N. Zeisloft 11, G. Lundberg 14, A. Lopez 8, A. Cabrera ne, G. Bogris 2, F. Guerra 16, A. Suarez 8, L. Konate 18. Allenatore: T. Vidorreta

CLASSIFICA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy