ACB #Liga Endesa Semifinale: Sarà Barça-Baskonia la finale

ACB #Liga Endesa Semifinale: Sarà Barça-Baskonia la finale

La favola Burgos dura due quarti prima di soccombere allo strapotere blaugrana. Loyd spreca la tripla della vittoria e manda i baschi in finale.

di Marta Bollini

BARCA-SAN PABLO BURGOS 98-84

Quintetto Barça: Higgins, Hanga, Claver, Mirotic, Tomic

Quintetto San Pablo Burgos: Fitipaldo, Benite, Vega, Rivero, Lima

Iniziano meglio i catalani che si portano subito sul 8-0 grazie a un 2/2 da due di Tomic, una tripla di tabella di Mirotic e un libero di Hanga. Dopo tanti errori nelle sulle due metà del campo, Burgos reagisce e impatta subito il match sull’8-8. Partita a strappi, dopo il botta e risposta da 8-0 e 0-8 è ancora il Barça a mettere a segno un parziale (9-0) , fisando il punteggio sul 17-8. Si va al primo riposo con gli uomini di Pesic al comando di 6 lunghezze. Male Burgos dalla lunga distanza con 2/10 contro il 3/7 degli avversari. Tentano la fuga i blaugrana che volano sul 35-19 obbligando Peñarroya a fermare il gioco con un time out. Dopo qualche altro buon possesso dei padroni di casa Burgos cambia completamente volto e, grazie ad una maggiore aggressività, si rifà prepotentemente sotto accorciando fino a portarsi in parità sul 41-41. Azione magistrale del Barça che si conclude con la realizzazione da due punti di Mirotic. 43-41 al giro di boa. Inizio di quarto complicato per Burgos che subisce un parziale da 6-0 firmato Higgins. A metà periodo prova a mettersi in partita Benite ma la rapidissima risposta blaugrana riporta il vantaggio in doppia cifra (58-48). I catalani sono in pieno controllo del match e chiudono la frazione sul 72-58. Ultimo quarto di garbage time con il Barcellona che fissa il punteggio sul 98-84 e ora aspetta la sua rivale. Ottima prestazione di Heurtel con 14 punti, 11 assist e 20 di valutazione.

Parziali: 23-17, 20-24, 29-17, 26-26

BARCA: B. Davies, A. Hanga 1, P. Oriola 9, A. Abrines 3, C. Higgins 9, K. Kuric 16, V. Claver 10, P. Ribas, T. Heurtel 14, N. Mirotic 18, A. Tomic 8. Allenatore: S. Pesic

SAN PABLO BURGOS: B. Fitipaldo 11, V. Benite 16, M. Salvò 2, J. Rivero 8, A. Lima 10, M. Garcia Calvo ne, J. Vega 2, T. Mcfadden 10, F. Bassas 2, A. Alonso, P. Aguilar 13, D. Apic 10. Allenatore: J. Peñarroya

 

VALENCIA BASKET-KIROLBET BASKONIA 73-75

Quintetto Valencia Basket: Van Rossom, Loyd,San Emetrerio, Labeyrie, Tobey

Quintetto KIROLBET Baskonia: Henry, Janning, Shields, Shengelia, Eric

Parte fortissimo Shengelia autore di 7 dei primi 10 punti messi a referto da Baskonia in una partita equilibrata. 12-10 a metà frazione. Valencia non riesce a correre e il ritmo è tutto dei baschi capaci di tenere basso il punteggio. 12-12 a 3’ dal termine. Fiammata valenciana e 17-12 dopo il primo quarto. 5/15 dal campo per i baschi che non hanno saputo trovare sbocchi alternativi ad un ottimo Shengelia. Bel canestro in back-door di Dragic che tiene i suoi a contatto dopo essere scivolati a meno 7. Doornekamp è caldissimo e infila 8 punti in tre azioni portando i suoi al massimo vantaggio (+9) con un ottimo inizio di quarto, costringendo Ivanovic al time-out. Al parziale del canadese risponde ancora Dragic, il più aggressivo nelle fila ospiti. Una tripla di Labeirye porta il vantaggio taronja in doppia cifra, ma un’altra conclusione pesante di Dragic da’ ossigeno al Baskonia sul finire di quarto. Un libero di Dubljevic a tempo quasi scaduto fissa il punteggio sul 42-33 a metà partita. Cambia volto il Baskonia che grazie ad un 0-8 ricuce e si porta ad un solo punto di svantaggio. Nel terzo quarto i baschi sistemano la mira dalla lunga distanza rispondendo ad ogni tentativo di allungo valenciano. Sorpasso degli uomini di Ivanovic grazie a Vildoza. 55-56 a 10’ dalla sirena finale. Baskonia è sempre sulle linee di passaggio del Valencia e grazie ai punti in transizione mantiene il vantaggio. Ci mette una pezza Van Rossom che impatta il match sul 63-63. Partita tesissima e tiratissima dettata dall’equilibrio. Sbaglia tutto Valencia nel finale, Baskonia in finale.

Parziali: 17-12, 25-21, 13-23,

VALENCIA BASKET: J. Loyd 11, J. Puerto ne, S. Van Rossom 14, M. Tobey 9, A. Doornekamp, Q. Colom 4, V. Marinkovic 3, L. Labeyrie 5, B. Motum, B. Dubljevic 6, F. San Emeterio 9, J. Sastre 4. Allenatore: J. Ponsarnau

KIROLBET BASKONIA: P.Henry 5, M. Janning, T. Shengelia 17, S. Shields 13, M. Eric 5, L. Vildoza 2, T. Sedekerkis ne, I. Diop, J. Granger, A. Kurucs ne, Z. Dragic 21, A. Polonara 12. Allenatore: D. Ivanovic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy