ACB Supercopa Endesa – SF: Il Madrid si affida ai veterani. Rudy consegna il Clásico in finale

ACB Supercopa Endesa – SF: Il Madrid si affida ai veterani. Rudy consegna il Clásico in finale

Domani alle 18:30 Real Madrid e Barcelona si sfideranno per sollevare il primo trofeo della stagione

di Marta Bollini

TENERIFE-REAL MADRID 79-92

Primi due punti per Abalde (giunto in estate dal Valencia con un buyout record da 1,5milioni di Euro) con la maglia dei blancos; l’ex taronja fa due su due dalla lunetta dopo 15’’ di gioco. Il duo argentino Campazzo-Deck trova punti facili in transizione costruendo il primo break dell’incontro e costringendo Vidorreta al time-out. Pesano sull’andamento di inizio gara le palle perse da Tenerife, 4 in meno di 3’. Gli uomini di Laso chiudono la prima frazione con 5 punti vantaggio sul 18-23.

Fasi confuse del match dove entrambe le formazioni non sembrano riuscire a trovare una buona continuità di gioco. Basse percentuali al tiro con 5/14 per Tenerife e 9/23 per il Real Madrid. Rudy Fernandez prova a trascinare i suoi portando il vantaggio in doppia cifra. Pronta la reazione di Fitipaldo: l’ex capo d’Orlando mette a segno due triple consecutive arrestando l’allungo dei madrileni. 42-48 all’intervallo.

I blancos alzano il ritmo e grazie a 5 punti di Abalde e una tripla di Campazzo scappano sul più 12. Ci prova Tenerife grazie a qualche fiammata dei singoli ma il Madird è più organizzato e mantiene saldamente il controllo del match con una valida prova corale. 59-70 con 10’ da giocare.

Gli uomini di Vidorreta si affidano al talento di Huertas (17 punti in 20’) per riportarsi a contatto ma il Real Madrid è di un livello superiore. Ottima prestazione generale tra le fila di Laso, con spunti positivi dai neoacquisti Abalde ed Alocen. Ora i blancos contenderanno con il Barcelona il primo trofeo stagionale mentre Tenerife mercoledì si giocherà l’accesso alle Final8 di Basketball Champions League contro Oostende.

MVP BasketInside: Rudy Fernandez

 

TENERIFE: Doornekamp 3, Fitipaldo 15, Guerra, Huertas 17, Cavanaugh 3, Lopez 8, Diez 3 , Sulejmanovic6 , Bogris 4, Shermadini 9, Rodriguez, Salin 2. Allenatore: Vidorretta

REAL MADRID: Abalde 9, Randolph 12, Campazzo 9, Deck 12, Llull 4, Alocén 9, Carroll 2, Taylor, Fernandez 18, Thompkins 7, Garuba, Tavares 10. Allenatore: Laso

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy