Anche in Lituania si perde apposta

Negli ottavi di finale di RKL (terza divisione lituana), il Lietuvos Rytas-2 ha perso di proposito gara 2 e la serie, con un finale di gara che ricorda lo scandalo dell’U18 Ecc pugliese di qualche settimana fa.

di Marco Morandi

È passato circa un mese, da quando la gara tra Aurora Brindisi e Valle d’Itria in U18 Eccellenza pugliese fu interrotta per comportamento antisportivo e diede da lavorare alla Procura Federale; di recente anche in Lituania si è verificato un fatto simile, quando il Lietuvos Rytas-2, nel finale di gara 2 degli ottavi di finale di RKL (la terza divisione lituana) contro il Taurage, ha lasciato che gli avversari segnassero il canestro del vantaggio senza opporre resistenza, per poi palleggiare durante l’ultima azione senza nemmeno tentare un tiro a canestro.
Il video qui sotto documenta proprio quei momenti: inizia con il Lietuvos Rytas-2, in maglia bianca, che conduce per 84-83.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy