BBL Bundesliga – prosegue la corsa del trio di testa, si accorcia la classifica nella lotta playoff

BBL Bundesliga – prosegue la corsa del trio di testa, si accorcia la classifica nella lotta playoff

Doppio turno pasquale in Bundesliga che vede il trio di testa sempre in corsa mentre si fa interessante la lotta playoff con le posizioni dalla 5° alla 9° in soli 4 punti, retrocesso il Rasta Vechta

di Alessandro Mercanti

Il doppio turno pasquale si conclude senza particolari sussulti nella zona alta della classifica, con il trio di testa vincente e in netto allungo sul resto delle squadre. Vincono bene Bayern e Bamberg, rispettivamente contro Bonn e Rasta Vechta e Tubingen e Alba Berlino, e rimangono incollate al ratiopharm che vince contro Wurzubrug e Giessen 46ers ma facendo maggiore fatica. Le due inseguitrici sembrano più in forma in questa fase finale del campionato ma quello che conta saranno chiaramente i playoff.

Il medi bayreuth è felice a metà ma può restare praticamente tranquillo in quarta posizione. Un successo, contro il Fraport al supplementare, e una sconfitta, contro l’Oldenburg, consentono alla squadra di coach Korner di tenere a distanza di sicurezza il gruppetto delle inseguitrici e di andare verso la conclusione della regular season senza particolari preoccupazioni.

Inseguitrici che si compattano, ben 5 squadre in 4 punti per 4 posti. Male Telekom Bonn e ALBA Berlino. La prima non ha vita facile con il Bayern ma nel secondo turno con il Braunschweig insegue per tutta la gara senza mai impensierire veramente gli avversari. Per la squadra della capitale arriva invece la sconfitta contro il Bamberg dopo il riposo nel turno infrasettimanale. Stop che sarà duro da digerire per le due squadre, soprattutto perché dietro le inseguitrici, Ludwigsburg, Giessen e Oldenburg stanno dando battaglia e accorciano grazie ad un successo a testa nel doppio turno.

Infine il Rasta Vechta retrocede. Le due sconfitte degli uomini di Spradley e la contemporanea vittoria del BL Braunschweig portano a 8 le lunghezze di distacco dalla terzultima in classifica con 3 soli turni da giocare ancora, decretando matematicamente quello che era ormai chiaro da diverse giornate. Stagione da dimenticare per Coach Spradley e tutto il Rasta Vechta che in campionato ha ottenuto finora solamente 2 successi.

Di seguito i risultati del doppio turno e la classifica aggiornata

Trentesima giornata

BL Braunschweig – Rasta Vechta 87 – 73 (Bra: Klepeisz 23 punti)

Giessen 46ers – EWE Oldenburg 78 – 61 (Old: Paulding 17 punti)

Walter Tigers Tubingen – Brose Bamberg 75 – 87 (Bam: Causeur 16 punti)

MHP Riesen Ludwigsburg – Eisbaren Bremerhaven 81 – 78 (Bre: Anderson 20 punti)

Wurzburg – ratiopharm ulm 70 – 73 (Ulm: Morgan 17 punti)

medi Bayreuth – Fraport Skyliners 99 – 98 (Bay: Lewis 30 punti)

FC Bayern – Telekom Bonn 84 – 72 (Bon: Gamble 22 punti)

Riposa ALBA Berlino.

SC Jena – Gottingen 102 – 92 giocata a febbraio

 

Trentunesima giornata

EWE Oldenburg – medi Bayreuth 83 – 64 (Old: Qvale 21 punti)

Wurzburg – Eisbaren Bremerhaven 92 – 85 (Wur: Lane 21 punti)

ratiopharm ulm – Giessen 46ers 72 – 63 (Ulm: Babb 22 punti)

Brose Bamberg – ALBA Berlino 88 – 71 (Ber: Robinson 21 punti)

Rasta Vechta – FC Bayern 57 – 101 (Bay: Zirbes 18 punti)

Fraport Skyliners – SC Jena 69 – 61 (Fra: Huff 16 punti)

BL Braunschweig – Telekom Bonn 92 – 84 (Bon: Gamble 22 punti)

BG Gottingen – MHP Riesen Ludwigsburg 84 – 75 (Rie: Cooley 20 punti)

Riposa Walter Tigers Tubingen.

 

CLASSIFICA

ratiopharm Ulm 56
Brose Bamberg 54
FC Bayern Munchen 52
medi  Bayreuth 40
Telekom Basket Bonn 34
ALBA Berlin 34
EWE Baskets Oldenburg 32
MHP RIESEN Ludwigsburg 30
Giessen 46 30
Fraport Skyliners 26
BG Gottingen 22
Eisbaren Bremerhaven 20
SC Jena 20
S. Oliver Wurzburg 16
Walter Tigers Tubingen 12
BL Braunschweig 12
Rasta Vechta 4
Phoenix Hagen 0

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy