BBL Bundesliga – vincono ULM e Bamberg e allungano sulle inseguitrici

Entrambe vincenti le prime due in classifica che continuano ad allungare sulle inseguitrici, si scalda invece la lotta per l’ottava piazza tra MHP Riesen, Giessen46 e SC Jena

di Alessandro Mercanti

L’ULM vince all’overtime contro l’Oldenburg e sale a quota 22 vittorie consecutive. A guidare il ratiopharm un’altra ottima gara di Morgan, capace di metterne 29 a tabellino, di cui 7 nell’OT, tanti quanti tutta la squadra avversaria. L’Oldenburg interrompe così la striscia positiva di 5 vittorie consecutive ma rimane a distanza di sicurezza dalle inseguitrici. Anche il Bamberg vince, per la squadra di coach Trinchieri la partita si chiude definitivamente nella terza frazione anche se alla pausa lunga il Brose era già a +12. Solo 15 minuti per Melli con 3 punti e 3 rimbalzi.

L’altro match on focus è quello tra Telekom Bonn e medi bayreuth. La formazione di coach Krunic fa letteralmente i fuochi d’artificio arrivando a segnare ben 101 punti. Dopo una prima parte di gara in equilibrio, decisiva è stata la terza frazione quando Gamble prende per mano i suoi e Thompson segna 9 punti in meno di due minuti. Il bayreuth non molla ma, raggiunta la parità con Mayo, non riesce a gestire bene i possessi nel finale. Bonn ringrazia e ottiene la vittoria, compiendo un bel passo avanti in classifica e approfittando dello stop dell’ALBA Berlino contro lo Jena nell’anticipo della settimana scorsa.

L’MHP Riesen regola senza problemi il Rasta Vechta e continua a correre sull’ottava piazza approfittando del contemporaneo e imprevisto stop dei Giessen46 contro i Walter Tigers di Tubingen. Brutta battuta d’arresto infatti per la squadra di coach Wucherer che perde un’opportunità ghiotta per  accorciare sulla 7° posizione e che viene raggiunta dallo stesso MHP. Decisiva la partenza, con i Tigers più pronti e abili nel andare subito in fuga, resistendo nella fase centrale e controllando nell’ultima frazione.

A chiudere la giornata la vittoria del Fraport sul Wurzburg al termine di una gara divertente ed equilibrata, e la vittoria del Gottingen sul Bremerhaven, una sorta di scontro diretto da metà classifica.
Di seguito il quadro completo dei risultati e la classifica.

Ventitreesima giornata

Eisbaren Bremerhaven – BG Gottingen 68 – 77 (Bre: Austin 24 punti)

Fraport Skyliners – Wurzburg 79 – 76 (Wur: Odum 27 punti)

EWE Oldenburg – ratiopharm ulm 88 – 96 (Ulm: Morgan 29 punti)

Giessen 46ers – Walter Tigers Tubingen 76 – 83 (Gie: Sears 19 punti)

Telekom Bonn – medi Bayreuth 101 – 94 (Bon: Gamble 29 punti)

Rasta Vechta – MHP Riesen Ludwigsburg 74 – 92 (Vec: Gaines 29 punti)

Brose Bamberg – BL Braunschweig 95 – 75 (Bra: Medlock 21 punti)

Riposa FC Bayern.

Già giocata nell’anticipo della settimana scorsa

ALBA Berlino – SC Jena 73 – 74 (Jen: Knight 16 punti)

 

CLASSIFICA

ratiopharm Ulm 44
Brose Bamberg 42
FC Bayern Munchen 36
medi  Bayreuth 30
ALBA Berlin 28
EWE Baskets Oldenburg 26
Telekom Basket Bonn 26
MHP RIESEN Ludwigsburg 20
Giessen 46 20
SC Jena 20
Fraport Skyliners 18
BG Gottingen 16
Eisbaren Bremerhaven 12
Walter Tigers Tubingen 12
S. Oliver Wurzburg 10
BL Braunschweig 8
Rasta Vechta 2
Phoenix Hagen 0

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy