BCL, 4ª giornata: Brindisi rialza la testa, Treviso ko (quasi) indolore. Buva e Stipanovic sfiorano il trentello

0
FIBA.com

In Champions League come sempre tante partite combattute, a partire dai due supplementari di Cluj-Napoca al -1 di Treviso in Ungheria (che però difende la differenza canestri e resta quindi in testa al girone). Gli ex italiani Buva e Stipanovic a cifre altissime, bene anche Gamble.

Detto di Treviso che è con un piede e mezzo al secondo turno, c’è poi Brindisi che vince ribaltando la differenza punti con il Darussafaka e tiene vive le speranze di qualificazione (anche se è dura). Ecco i risultati di questa settimana nella prima Coppa europea organizzata da FIBA:

AEK Atene – VEF Riga 88-79 (Colom 26; Zoriks 22)

JDA Digione – Unicaja Malaga 78-68 (Ware 20; Brizuela 17)

Happy Casa Brindisi – Darussafaka Istanbul 82-73 (J. Perkins 16; McCullough 22)

Cluj-Napoca – Hapoel Holon 106-101 2OT (Stipanovic 29; Misgav 19)

Nizhny Novgorod – Lavrio 74-62 (Strebkov 15; Smith 23)

Falco Szombathely – Nutribullet Treviso 81-80 (Perl 18; Akele 22)

Rytas Vilnius – Besiktas Istanbul 82-69 (Buva 27; Hollis-Jefferson 26)

EWE Oldenburg – San Pablo Burgos 72-85 (Odiase 14, Pressey 14; Diez 21, Gamble 17)