BCL, 5ª giornata: Trasferta amara per Brindisi che esce sconfitta contro il Paok

Partita in cui regna l’equilibrio,la spuntano sul finale i greci con le giocate di Smith e Lewis.

di Gianluca Rota

Partita fondamentale per Brindisi che è reduce da una bella vittoria contro il Besiktas e vuole continuare il suo viaggio europeo. Il Paok è invece alla ricerca della sua prima vittoria in Champions League.

QUINTETTO HAPPY CASA BRINDISI:Thompson,Banks,Martin,Stone,Brown

QUINTETTO PAOK:Lewis,Smith,Margaritis,Wiggins,Sarikopoulos

 

Partita che inizia subito forte con entrambe le squadre ispirate al tiro,i greci sono guidati dal duo Lewis-Smith che mettono a segno la maggior parte dei punti segnati dal Paok nel primo quarto.Per Brindisi ci sono Stone ma soprattutto Martin sugli scudi con 7 punti e tanta difesa.I primi 10 minuti si assestano sui binari dell’equilibrio con il parziale sul 23-23.
Inizio di secondo periodo negativo per Brindisi che subisce un parziale di 6-0 e coach Vitucci è costretto a chiamare time out. Dopo il time out l’Happy Casa torna col piglio giusto in campo e mette a segno il contro parziale di 6-0.La partita va a strappi,  le giocate di Lewis portano il Paok sul 35-31.Pronta reazione di Brindisi che porta il match di nuovo sull’equilibrio sul 35-35 e anche coach Charalampidis chiama il suo primo time out.Brindisi sul finale di quarto spreca in attacco e concede punti facili ai greci in contropiede.Si va al riposo sul perfetto equilibrio 45-45.

Terzo quarto che inizia con il quarto pesante fallo del veterano Maragaritis.Brindisi mette in campo una consistente difesa che scatena i contropiedi in cui Jhon Brown va a nozze e c’è il parziale di 9-2 per l’Happy Casa e timeout per il Paok.I greci tornano con determinazione dopo il time out e mettono a segno un parziale di 8-0.Vitucci chiama timeout e il parziale dei greci viene interotto dal 2/2 di Banks ai liberi.Brindisi piazza un contro parziale di 8-0 ,Smith piazza una bomba da 8 metri ,a cui risponde la tripla di Thompson e i liberi di Banks che portano brindisi in vantaggio di due lunghezze alla fine del terzo quarto.

Ultimo quarto che si apre con la tripla di Campogrande e l’Happy Casa si porta sul +5.I padroni di casa non si lasciano intimorire dai tentativi di allungo degli avversari e rispondono colpo su colpo.Con il solito Smith e Lewis restano attaccati alla partita, tre errori sanguinosi di Banks e le giocate di Knowles consentono ai greci di portarsi avanti (88-86). Così il canestro da sotto di Wiggins  e tiri liberi di Smith danno al Paok la prima vittoria in Champions League.

 

 

HAPPY CASA BRINDISI-PAOK  95-91   (23-23,22-22,25-27,25-19).

MVP BasketInside –Adam Smith.

 

HAPPY CASA BRINDISI:Brown 19,Banks 15, Martin 23, Radosavljevic 2, Zanelli 3, Iannuzzi ne, Gaspardo 5, Campogrande 3, Thompson 10 , Stone 8, Ikangi 3, Cattapan ne. All.: Vitucci

PAOK:Lewis 18,Smith 27,Schizas 2,Karras,Tsochlas 2,Margaritis 4,Best 19,Wiggins 9,Egekeze,Sarikopoulos 3,Knowles 11,Chatzinikolas,.All.:Charalampidis

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy