BCL – Brindisi stecca il debutto europeo: Holon passa facilmente al PalaPentassuglia

0
Fiba Basketball Champions League

Al PalaPentassuglia va in scena il debutto europeo per la Happy Casa che sfida gli israeliani dell’Hapoel Holon guidati da Maurizio Buscaglia. La squadra di Vitucci, alla terza partecipazione in Champions League, è stata inserita nel gruppo G della fase a gironi dove affronterà oltre all’Hapoel Holon, anche i turchi del Darussafaka Tefken e i rumeni del Cluj-Napoca.

HAPPY CASA BRINDISI – HAPOEL HOLON 61-88 (9-29, 13-20, 17-21, 22-18)

L’inizio della Happy Casa sembra promettente: Nick Perkins e Adrian firmano i primi punti del match (4-0). Da questo punto in poi c’è solo Holon in campo: gli israeliani rispondono con un parziale di 10-0, che viene interrotto solamente dalla tripla di Josh Perkins (7-10). La formazione di Buscaglia non si ferma e, approfittando del blackout brindisino, scappa via portandosi sul +19 (7-26). Il divario si allunga ulteriormente con la tripla di Pnini che, dopo 10’, fissa il punteggio sul 9-29.

Il copione della gara non cambia: Brindisi è spenta e non trova mai ritmo in attacco. Gli ospiti, invece, trovano facilmente la via del canestro grazie ad un grande Joe Ragland che arricchisce il suo tabellino segnando e smazzando diversi assist per i suoi compagni. La difesa della squadra di Buscaglia è pressochè perfetta, nega ogni tipo di transizione ai pugliesi che al termine del primo tempo sono sotto di ben 27 punti (22-49).

Nella ripresa Holon è sempre in totale controllo della partita. I bianco azzurri continuano a sbagliare tutto lo sbagliabile e la forbice tra le due squadre rimane tale. Il terzo quarto si chiude con il punteggio di 39-70.

L’ultimo quarto è pura formalità: al PalaPentassuglia Holon vince nettamente 61-88 contro una Brindisi mai in partita.

TABELLINO:

HAPPY CASA BRINDISI: Carter 6 (3/3,  2 r.), Adrian 4 (1/2, 0/3, 7 r.),  J. Perkins 8 (1/1, 2/5, 3 r.),  Zanelli 6 (2/4),  Visconti 3 (0/1, 1/2, 2 r.), Gaspardo 4 (0/3, 1/4, 3 r.), Ulaneo 2 (1/1), Redivo 8 (4/6, 0/2, 1 r.), Chappell 10 (1/3, 2/3, 4 r.), Udom 6 (2/2, 4 r.), N. Perkins 4 (2/7, 0/1, 4 r.), Guido ne. All.: Vitucci.

HAPOEL U-NET HOLON: Ragland 18 (6/9. 2/3, 4 r.), Johnson 18 (1/2, 4/6, 6 r.), Yanay ne, Bourdillon 5 (1/1, 1/4, 3 r.),  Menco 2 (1/3, 0/3, 4 r.),  Fogleman ne, Pnini 8 (2/2, 1/4, 1 r.), Gray 20 (3/6, 3/7, 2 r.), Alber ne, Ogden 6 (3/6, 7 r.), Misgav 2 (0/1, 0/2, 3 r.). All.: Buscaglia.

BASKETINSIDE MVP: Joe Ragland 18 punti (6/9. 2/3, 4 r.)

PROGRESSIVI: 9-29, 22-49, 39-70, 61-88

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here