BCL, Final Eight: dominio AEK Atene, sarà finalissima contro Burgos!

Non c’è storia nella seconda semifinale, i padroni di casa di AEK Atene battono agevolmente gli spagnoli di Saragozza.

di La Redazione

Dopo la prima semifinale in cui Burgos ha trionfato, a OAKA non c’è proprio storia nella seconda tra AEK Atene e Casademont Saragozza.

I padroni di casa partono subito fortissimo con due bombe di Chrysikopoulos, a cui si aggiungono due canestri dell’MVP stagionale Langford per il 12-0 dei primi 3’30”. Brussino scuote i suoi e guida un controparziale di 8-0 Saragozza, ma Langford e Rogkavopoulos dall’arco riportano i greci avanti in doppia cifra (20-10 al 6′). Nell’ultima parte del quarto succede poco, con AEK che chiude sul 26-15 dopo 10′.

Pronti via e due triple di Lojeski fanno +17 AEK. Gli iberici non si riavvicinano più di tanto e nel finale di quarto i greci allungano addirittura: and one sulla sirena di Tyrese Rice vale il +21 all’intervallo sul 53-32.

Brussino è l’ultimo ad arrendersi, però Rice è fuori categoria su questi palcoscenici e tiene i suoi oltre il ventello di vantaggio (64-39 al 24′). Si arriva anche al +30 c0n l’and one di Maciulis, poi il quarto si conclude sul 83-57.

L’ultimo periodo parte con quattro punti di Atene, ma ormai è puro garbage time. Langford per il massimo vantaggio sul +34 (93-59), poi si arriva tranquilli fino alla fine. La partita termina con il punteggio di 99-75, AEK vola in finalissima di FIBA Champions League 2019/20 contro il San Pablo Burgos: appuntamento domenica sera ore 19.00

 

AEK Atene – Casademont Saragozza 99-75 (26-15, 53-32, 83-57)

Atene: Gkikas* , Langford* , Chrysikopoulos* , Jankovic* , Moreira* , Rice, Zisis, Maciulis, Lojeski, Slaughter, Rogkavopoulos, Atkins. All: Papatheodorou

Saragozza: Seeley* , Brussino* , San Miguel* , Benzing* , Thompson* , Barreiro, Garcia, Ennis, Sulaimon, Hlinason, Fernandez, Cera NE. All: Ocampo

FIBA.com

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy