BCL, Final Eight: JDA Dijon all’ultimo respiro! Ankara KO

Dijon rimonta nel secondo tempo, dopo un primo tempo di marca Ankara. Poi soffre tantissimo nel finale, ma porta a casa una preziosissima vittoria.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

Secondo quarto di finale per la BCL Basketball Champions League, nella Final Eight di Atene che decreterà il vincitore della scorsa stagione.

QUINTETTO TURK TELEKOM ANKARA: Dekker, Ennis, Eric, Sykes, Wiltjer.

QUINTETTO JDA DIJON: Chassang, Johnson, Julien, Simon, Vanwijn.

Primo quarto di marca turca, con Ankara che prova a scappare nel punteggio, ma con i francesi che resistono. Kyle Wiltjer e Sam Dekker fanno la voce grossa sotto canestro, insieme ad un Michael Eric versione EuroLega. Tyler Ennis non è preciso dal campo, ma smezza assist con grande facilità. Dopo 10 minuti è +6 Turk Telekom.

Nella seconda frazione arriva la reazione dei francesi. Julien e Johnson suonano la carica, in una partita in cui l’equilibrio regna sovrano. Alexandre Chassang è molto positivo per il JDA, ottimo sia sotto canestro che a livello realizzativo. Dopo 20 minuti, Ankara guida di 3 lunghezze in un quarto di finale molto interessante ed equilibrato.

Si segna poco al rientro in campo, la tensione e la posta in palio sono alte da entrambe le parti. I francesi però sono più cinici e riescono a ribaltare il punteggio, mettendo la freccia e operando il sorpasso. Si inceppa l’attacco di Ankara, in difficoltà e a rischio tracollo in un momento chiave della partita.

Nell’ultimo quarto, Dijon sembra piazzare l’accelerata decisiva. I francesi sfiorano la doppia cifra di vantaggio e Ankara sembra alle corde. Sembra, appunto. Ennis e Dekker non ci stanno e si caricano la squadra sulle spalle. I francesi, forse con un pò di tensione, sbagliano e sono molto imprecisi. Negli ultimi minuti, Ankara recupera sino ad arrivare a strettissimo contatto. A 6 secondi dal termine, il Turk Telekom Ankara ha la palla della clamorosa vittoria, in una rimonta super. Nel momento più bello però, Ennis si incarta e costringe Wiltjer ad un pessimo tiro da metà campo. Dijon soffre tantissimo, ma porta a casa una preziosissima vittoria che significa semifinale di BCL. I francesi affronteranno Burgos, vincente nel primo quarto di finale contro l’Hapoel Gerusalemme.

 

TURK TELEKOM ANKARA – JDA DIJON 82-83 (24-18, 25-28, 13-19, 20-18).

MVP BasketInside: Axel Julien

Turk Telekom Ankara: Baldwin 4, Baygül 5, Gulaslan, Dekker 15, Korkmaz 2, Geyik 2, Ennis 14, Bayrak, Bas, Sykes 8, Wiltjer 19, Eric 13. All: Goren.

Jda Dijon: Johnson 16, Simon 9, Rojewski, Ducoté, Vanwijn 9, Alingue 7, Holston 9, Loum 5, Chassang 9, Galliou, Julien 19. All: Legname.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy