BCL, Gruppo A: i commenti delle avversarie di Sassari

BCL, Gruppo A: i commenti delle avversarie di Sassari

Le parole di alcune avversarie di Sassari nel Gruppo A di BCL.

di La Redazione

La Dinamo Sassari è stata sorteggiata nel gruppo A nella Regular Season della quinta edizione della Basketball Champions League, insieme a Galatasaray Doga Sigorta (TUR), Iberostar Tenerife (ESP), Peristeri (GRE), Rytas Vilnius (LTU), SIG Strasbourg (FRA) e VEF Riga (LAT), con l’ottava ed ultima partecipante che emergerà dalle sfide nei preliminari fra Hapoel Tel Aviv (ISR), Bakken Bears (DEN), Belfius Mons-Hainaut (BEL) o Anwil Wloclawek (POL)

Questi sono alcuni commenti delle avversarie della Dinamo:

Iberostar Tenerife

“È un Gruppo molto complicato, conosciamo molto bene alcune delle nostre avversarie perché le abbiamo affrontate nelle precedenti edizioni. Sassari è uno dei club di più alto livello della competizione, mentre Rytas ha una lunga tradizione in EuroCup”, ha dichiarato il Direttore Sportivo del club Aniano Cabrera.

“Da un punto di vista sportivo sarà una competizione di altissimo livello e ci dovremo adattare al calendario di trasferte, sapendo i nostri impegni in Liga Endesa. Per i fan, sono certo che sarà una competizione molto attraente.”

“Strasburgo è un club molto conosciuto in Europa con cui abbiamo già giocato, tutti conoscono quanto difficile sia sfidare una squadra greca come Peristeri. Sfideremo anche Riga ed il Galatasaray, un club di enorme tradizione europea e rispettato ovunque.”

“Questo sorteggio dimostra quanto dura sarà quest’anno e quanto la BCL sia cresciuta in maniera esponenziale in un periodo così breve.”

Galatasaray

“Ogni coach vi dirà che il loro girone è il più complicato, ma credo davvero che il nostro sia veramente duro,”, ha dichiarato l’Head Coach del Galatasaray Ertugrul Erdogan.

“Credo che questa stagione di BCL sarà spettacolare, per i club di valore che ci sono in gara ed i roster di alto livello. Ogni club sta rinnovando, anche noi avremo una nuova squadra. Sono molto carico per la nostra prima volta in BCL, che sarà anche la mia. Spero che porteremo un’aggiunta di valore e di spettacolo alla competizione.”

“Sappiamo che ci sarà difficoltà aggiuntiva data dai dubbi sulle possibilità di viaggiare causati dalla pandemia. Speriamo di superarli insieme e di tornare alla normalità, con i nostri tifosi ed il loro supporto per noi cruciale.”

“Il nostro primo obiettivo è di qualificarci alla fase successiva, ma vogliamo arrivare fino alla Final Four, come desiderano tutte le altre squadre. Credo che abbiamo le stesse possibilità di altri club, e anche se stiamo ricostruendo avremo una squadra in grado di puntare al top.”

Peristeri

“Innanzitutto, siamo felici di partecipare alla seconda stagione consecutive nella Basketball Champions League, una competizione che sta crescendo sempre di più di anno in anno”, ha commentato l’Head Coach di Peristeri Nikos Papanikolopoulos.

“Molte buone squadre si sono aggiunte alla BCL e questo rafforza la competizione. Sapevamo dall’inizio che quest’anno il sorteggio avrebbe coinvolto molte squadre forti e di alto livello. Avremo un quadro completo quando il nostro roster sarà completato, così come quelli delle nostre avversarie.

“A prima vista, capiamo subito che questo è uno dei gruppi più complicati, dove non ci sono squadre facili da battere. Partecipare alla BCL è per noi una sfida importante e la difficoltà del gruppo ci offre un’ancor maggiore motivazione per fare bene.”

Rytas

“Questo è uno dei gruppi più forti usciti dal sorteggio, con Tenerife e Sassari che sono sicuramente le due squadre che risaltano per il loro livello,” ha dichiarato l’Head Coach del Rytas Donaldas Kairys.

“In questo momento, è difficile parlare del potenziale di ogni squadra, quindi al momento guardiamo la sfida e vediamo che nessun team è per noi un avversario insormontabile.”

Il capitano della squadra, Arnas Butkevicius, ha detto: “I nomi delle squadre coinvolte sono altisonanti e sarà intrigante vedere che roster avranno. Nonostante ciò, qualunque sia l’avversario, per vincere dovremo dare il nostro massimo impegno nel prepararci al meglio su noi stessi.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy