BCL, Play-In: Dinamo Sassari magnifica! Dominio in Francia, Cholet battuto di 21 punti

0
Dinamo Sassari
BCL

La Dinamo Sassari si aggiudica il primo round del Play-In di BCL vincendo e dominando in casa dello Cholet.

CHOLET – DINAMO SASSARI 72-93 (16-25, 18-27, 17-25, 21-16)

I giganti espugnano Cholet in gara1 di qualificazione al play in di Basketball Champions League portandosi avanti 1-0 nella serie: mercoledì match point in Sardegna

Che Dinamo! Gli uomini di coach Piero Bucchi disputano una grande partita sul parquet francese di Cholet e si portano avanti nella serie che vale l’accesso al play in di Basketball Champions League 1-0, sovvertendo il fattore campo.  I giganti partono forte già nel primo quarto, condotti da un super Brandon Jefferson ben coadiuvato da Tyree, Charalampopoulos e Kruslin. Nel secondo quarto, con un clamoroso 9/14 da tre, gli isolani scavano il primo break grazie anche a un ottimo McKinnie (11 punti nel 2Q) chiudendo il primo tempo 34-52. Negli ultimi 20’ il Banco è bravo a non disunirsi e resistere agli attacchi di Cholet, vincendo 72-93, chiudendo con il 54% dal campo, 14/25 da tre, 29 assist totali e 39 rimbalzi

Road to Play in. Prima sfida della serie al meglio delle tre contro Cholet che vale l’accesso al Round of 16 di Basketball Champions League: per Gentile e compagni un match importante in termini di reazione dopo la sconfitta di sabato con Venezia, con l’inserimento di Brandon Jefferson e i nuovi equilibri da trovare.

BJ METTE IN RITMO

Dinamo in campo con un quintetto innovativo: Jefferson in cabina di regia coadiuvato da Tyree e Kruslin, Charalampopoulos da ala forte e Gombauld. Avvio contratto di entrambe le squadre che non segnano per i primi 90’’, primi punti di TJ Campbell mentre per i sassaresi c’è Jefferson. I padroni di casa si portano avanti con Ayayi e Sako ma la Dinamo sale di giri. Schiacciata di Gombauld servito da Tyree, che trova anche due bombe in fila per il 7 pari e il primo sorpasso degli isolani. Il Banco si accende, Jefferson mette in ritmo i compagni e piazza un break di 11-0 che annichilisce i padroni di casa. Bomba di Kruslin che prova a scrollarsi le difficoltà dell’ultimo periodo, anche Jefferson punisce dall’arco. Il parziale si allunga ed è massimo vantaggio sul +14 con Diop innescato da Jefferson, Cholet rosicchia un mini break di 5 punti in chiusura e il primo quarto finisce 16-25. 

DINAMO SUGLI SCUDI

I padroni di casa aprono bene la seconda frazione, allungano a 10-1 e si riportano a -5 sul 21-26. Il Banco reagisce bene con un ottimo Zo McKinnie che infila 11 punti nel secondo quarto; Charalampopoulos scrive il nuovo +10 dall’arco: la Dinamo chiuderà il primo tempo con 9/14 da tre. I sassaresi riscrivono il massimo vantaggio di +18 (22-40): per Cholet si accende Randall che bombarda con tre triple e riporta i suoi a -9. Ma gli uomini di Bucchi resistono, attaccano con pazienza e con 5 punti di Chara, il contropiede di McKinnie e i liberi di Tyree chiudono al 20’ sul 34-53. Ottima Dinamo nei primi due quarti: reattiva, aggressiva, con 9/14 da tre e 18 assist, 8 solo di BJ.

DINAMO IN CONTROLLO

Cholet parte forte nel secondo tempo alzando l’intensità difensiva e schierando Nzekwesi, rebus per la difesa sassarese. Dopo la tripla di Ayayi il Banco suona la carica con la tripla di Kruslin: lo segue Charalampopoulos che firma 8 punti di fila, portandosi a quota 14 con 3/3 dall’arco. Diop porta il suo mattoncino alla causa, Kruslin scrive il +25 sul 44-69 ed è timeout Cholet. Il Banco resta in controllo e chiude al 30’ 51-77. Negli ultimi 10’ i sassaresi restano in controllo totale, Jefferson tocca la doppia doppia con 11 punti e 10 assist. Buona rotazione di uomini con il tecnico sassarese che dà riposo ai suoi che domenica affronteranno Pesaro alla Vitrifrigo Arena. Finisce 72-93, Sassari avanti 1-0 nella serie e mercoledì prossimo potrà provare a staccare il pass per il Round of 16 nel girone con Malaga, Strasburgo e vincente tra Paok e Tofas.

Cholet – Dinamo Banco di Sardegna 72-93

Parziali: 16-25; 18-27; 17-25; 21-16.

Progressivi: 16-25; 34-52, 51-77; 72-93.

Cholet. De Sousa 5, Ayayi 7, Randall 15, Sako 5, tillie, Nzekwesi 8,  Goudu Sihna 7, L’Etang, Salaun,. Campbell, Hruban 14. Coach Lauren Vila 

Dinamo. Cappelletti 3, Treier, Tyree 11 (7 rb 4 as), Kruslin 14, Raspino 2, Gentile 2, Diop 13, Gombauld 6, McKinnie 12 (5rb), Jefferson 11 (10 as), Charalampopoulos 19, Pisano. All. Piero Bucchi 

29 assist totali

Sassari, 03 gennaio 2023

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna