BCL Qualification Round: Hanlan segna sulla sirena, Varese passa in semifinale

0
FIBA.com

La Itelyum Varese passa il primo turno di qualificazione vincendo una battaglia contro i serbi del FMP per 73-71: i balcanici erano avanti di 11 punti a fine terzo periodo. Decisivo il canestro di Olivier Hanlan (13 punti) a fil di sirena che manda Varese in semifinale contro i francesi del Cholet, mercoledì alle ore 15.

Vince grazie ad una prodezza di Hanlan sulla sirena la Pallacanestro Varese che supera FMP Soccerbet con il risultato di 73 a 71 in occasione dei quarti del preliminare di Basketball Champions League. Dopo un buon avvio, i biancorossi hanno subito la fisicità della formazione di Belgrado, capace anche allungare nel risultato di 11 punti. Poi, nell’ultimo quarto, la Itelyum è riuscita a compattarsi in difesa trovando buone soluzioni in attacco che sono valse prima il pareggio e poi il sorpasso proprio nel finale firmato da Olivier Hanlan, la cui penetrazione nell’area avversaria è valsa il pass per la semifinale che si disputerà alle ore 15:00 italiane contro Cholet Basket. 

Il match è equilibrato fin da primi possessi (9-9), ma poi Varese prende le misure in difesa (ottimo Cauley-Stein) e costruisce il break del momentaneo 15-9 grazie all’apporto offensivo di Hanlan. Coach Stefanovic ferma il gioco e, al rientro in campo, i suoi si sbloccano e si riportano in scia (14-15) e, nonostante il nuovo allungo dei varesini, chiudono il primo quarto in svantaggio di 2 punti: 23-21.
L’avvio di secondo periodo premia l’FMP che approfitta degli errori in attacco dei biancorossi per ribaltare il risultato e portarsi sul +9 (32-23). Shahid e McDermott danno una scossa a Varese che torna sul -5 (32-27), gap che si riduce leggermente al 20’: 35-39.

La Itelyum impatta a quota 39 in avvio di terza frazione grazie a Moretti e Cauley-Stein, ma la formazione serba risponde per le rime trovando prima il +4 (48-44) e poi il +8 (55-47). Varese prova a rispondere con McDermott, ma la bomba di Stepanovic sulla sirena è una sentenza: 49-60.
Shahid dà respiro ai suoi in avvio di ultimo periodo con i “cesti” del -4 (63-59). Hanlan fa il -2 con precisione dalla lunetta, ma l’FMP ricaccia indietro i biancorossi con l’ennesima tripla di Stepanovic. Cauley-Stein diventa un fattore anche in attacco e rilancia i suoi che con Moretti, poco dopo, trovano il pareggio a quota 68 con 2’23’’ ancora sul cronometro. Coach Stefanovic chiama timeout, ma McDermott e Cauley-Stein completano la rimonta con i canestri del sorpasso che valgono, a 1’07’’ dalla fine il +3 biancorosso (71-68). Belgrado si rituffa in avanti e pareggia grazie alla tripla di Walker, ma Hanlan sfrutta bene l’ultimo tiro a disposizione buttandosi in area e firmando il definitivo 73-71.

Le parole di coach Tom Bialaszewski al termine di Itelyum Varese-FMP Soccerbet: «Sono molto felice del risultato. Siamo stati bravi a rimanere uniti e ad aiutarci l’uno con l’altro riuscendo ad ottenere la vittoria, ossia l’obiettivo che ci eravamo prefissati. Nella seconda metà di partita abbiamo lavorato molto bene in difesa grazie all’apporto di Brown e Woldetensae, mentre in attacco siamo riusciti a servire meglio e di più i lunghi e questo ha anche permesso di aprire di più la difesa avversaria favorendo il lavoro delle guardie sul perimetro».

OpenjobMetis

ITELYUM VARESE-FMP SOCCERBET: 73-71 

Itelyum Varese: Shahid 8, Cauley-Stein 13, Ulaneo 2, Woldetensae, Zhao ne, Moretti 12, Librizzi, Virginio ne, Hanlan 13, McDermott 17, Assui ne, Brown 8. Coach: Tom Bialaszewski.

FMP Soccerbet: Watson 8, Zivanovic 1, Turner 7, Subotic 13, Stepanovic 15, Walker 12, Saranovic 3, Simovic, Matovic ne, Gagic ne, Vukovic ne, Asceric 12. Coach: Nenad Stefanovic.

Arbitri: Kozlovskis – Liszka – Horozov. 

Parziali: 23-21; 12-18; 14-21; 24-11. Progressivi: 23-21; 35-39; 49-60; 73-71. 

Note – T3: 9/30 Varese, 10/26 FMP Soccerbet; T2: 19/29 Varese, 16/45 FMP Soccerbet; TL: 8/9 Varese, 9/12 FMP Soccerbet. Rimbalzi: 31 Varese (Cauley-Stein 10), 42 FMP Soccerbet (Subotic 8); Assist: 18 Varese (Moretti 9), 15 FMP Soccerbet (Turner 6). 

Uff stampa Pallacanestro Varese