BREAKING NEWS: le gare di coppa delle squadre italiane spostate all’estero

BREAKING NEWS: le gare di coppa delle squadre italiane spostate all’estero

Non solo Milano-Olympiacos, ma anche le altre italiane coinvolte.

di La Redazione

Non solo Milano-Olympiacos (che si giocherà venerdì a Berlino) ma anche le sfide dell’Olimpia contro ASVEL e CSKA verranno giocate fuori dal territorio nazionale.

Coinvolte in questa decisione anche la Virtus Segafredo Bologna e la Umana Reyer Venezia, che si apprestano a giocare gara-1 dei quarti di EuroCup. Bologna sfida Monaco, mentre Venezia affronterà Malaga.

Il comunicato di EuroLeague:

Di seguito il comunicato di Olimpia Milano:

In seguito alla costante osservazione della situazione riguardante il “Coronavirus” (COVID-19) e i successivi annunci e raccomandazioni delle amministrazioni nazionali e del WHO (World Health Organization), EuroLeague Basketball si vede costretta a sospendere momentaneamente tutte le partite previste in Italia della Turkish Airlines EuroLeague e della 7DAYS Eurocup fino all’11 aprile compreso e trasferire le partite stesse in altri territori.

Le seguenti partite dell’Olimpia Milano verranno pertanto giocate in arene al di fuori del territorio italiano:

Olimpia Milano-Olympiacos Pireo, Regular Season Round 29

Olimpia Milano-ASVEL Villeurbanne, Regular Season Round 32

Olimpia Milano-CSKA Mosca, Regular Season Round 34

EuroLeague Basketball comunicherà l’impianto che ospiterà ogni singola partita nei prossimi giorni.

L’evoluzione della situazione continuerà a rimanere sotto osservazione insieme alle più importanti autorità internazionali e nazionali oltre che con i club, e qualora fossero necessarie ulteriori modifiche rispetto a quanto annunciato queste saranno tempestivamente comunicate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy