Brescia-Reggio Emilia, Esposito: “Rimbalzi e ritmo le chiavi. Ci serve continuità”

Le parole dell’head coach della Germani alla vigilia dell’anticipo della quinta giornata.

di Fabio Rusconi

“Ci prepariamo ad affrontare un’altra trasferta a distanza di poco più di 48 ore, dopo due vittorie consecutive in campionato, due partite non facili ma comunque vinte, e cercheremo di proseguire così – è il commento di Vincenzo Esposito, allenatore della Germani Brescia -. Non è mai facile giocare a poche ore di distanza e con due giocatori importanti assenti, ma la nostra intenzione è quella di mettercela tutta, nonostante Reggio Emilia sia una squadra che arriva dalla vittoria con la Virtus Bologna”.

“Abbiamo bisogno di continuità, non solo tecnica ma anche fisica – prosegue coach Esposito -: Reggio Emilia è una squadra con una grossa forza nel pacchetto degli esterni e l’aspetto difensivo sul perimetro sarà importante. Dovremo agire bene anche nella cattura dei rimbalzi e saper prendere il ritmo giusto già nell’inizio della gara, perché i nostri avversari sanno fare molto bene fin dai primi secondi di gioco”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Brescia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy