BSL 19° turno: Fenerbahce ed Anadolu avanti a fatica

Le due squadre di Istanbul vincono con qualche difficoltà i loro incontri e continuano la loro marcia in vetta. Besiktas, Banvit e Darussafaka restano in scia ai battistrada mentre perde ancora il Galatasaray.

di Marco Novello

Avanti piano, quasi indietro; potremo sintetizzare così il week-end lungo del campionato turco. Nel diciannovesimo turno, infatti, le due corazzate Fenerbahce ed Anadolu Efes rischiano e molto sui campi, rispettivamente, del Pinar Karsiyaka e dell’Usak Sportif, ma grazie alla qualità dei loro roster riescono a portare a casa due vittorie importanti. Le scorie e le delusioni derivanti dalla Coppa di Turchia, giocata una settimana prima, si fanno ancora sentire sia sulle gambe degli uomini di Obradovic sia su quelle dei ragazzi di Perasovic; con i primi che hanno bisogno di un supplementare per portare a casa il referto rosa, mentre i secondi dilapidano l’enorme vantaggio accumulato, ma riescono a conquistare la vittoria grazie ad una coppia di liberi nel finale. I gialloblù conducono il loro match per larghi tratti, andando sotto però nel finale a causa di un parziale del Pinar di 7-0, ma strappano l’overtime con un viaggio dalla linea della carità. Nel supplementare poi la sfida finisce praticamente subito, lo testimonia, infatti, l’8-20 di parziale con cui la squadra bizantina chiude la pratica e si accaparra i due punti che la mantengono in vetta alla classifica. Eroe della sfida James Nunnally autore di 23 punti a cui si aggiungono i 16 di Bobby Dixon e la doppia doppia, dell’ex prima scelta NBA, Bennet; mentre per la squadra di Izmir da sottolineare le prove del trio SummersOwensGreen autori di 53 punti sui 73 totali della formazione allenata da Markovic. Il nostro Luigi Datome, invece, è rimasto a riposo dopo le fatiche accumulate nel match di EuroLega contro l’Olympiakos. Discorso analogo per i biancoblù di Perasovic, che si affacciano all’ultimo quarto avanti addirittura di 14 lunghezze per poi crollare incredibilmente nella parte centrale dell’ultima frazione e subire il rientro dell’Usak che però non trova il colpo giusto per completare la rimonta perdendo alla fine per 78-80. Partita che ha visto come protagonisti, tra le fila ospiti, l’ex Pistoia Alex Kirk e la giovane stellina Cedi Osman che, pur partendo entrambi dalla panchina, sono risultati decisivi portando 29 punti alla causa della squadra del Bosforo. Tra i padroni di casa non è valsa a nulla la grande prestazione dell’americano Auguste autore di una prova da 22 punti e 19 rimbalzi. Dietro le due battistrada si conferma il terzetto di inseguitrici formato da BesiktasBanvitDarussafaka che mantengono così inalterate le distanze dalla vetta della graduatoria. I bianconeri passeggiano letteralmente sul campo dello Yesilgiresun rifilando venti punti di distacco ai padroni di casa rimanendo perciò saldamente al terzo posto a -2 dalla coppia di testa. Mattatore dell’incontro l’ex Cavaliers, Knicks e Lakers Earl Clark autore di 21 punti e 23 di valutazione a cui si aggiungono poi i 14 di Strawberry e gli 11 di Thompson. Partita altrettanto facile ed archiviata in fretta per i freschi campioni della Coppa di Turchia del Banvit che, con il punteggio di 65-89, si sbarazzano facilmente del Buyukcekmece. Partita che esalta la coralità del gruppo di Bandirima, con 5 uomini in doppia cifra e il duo KuligTheodore a guidare la truppa di Saso Filipovski. Discorso diverso invece per i ragazzi di Blatt che, impegnati in casa contro il Trabzonspor, si complicano la vita da soli scialacquando un gap di 20 punti e facendosi rimontare fino al pareggio a quota 73 nell’ultima frazione di gioco, per poi portare a casa la partita col punteggio di 82-79. Per i neroverdi buone performance sono state fornite dai soliti noti WanamakerWilbekinMoerman unici ad andare in doppia cifra; mentre dall’altra parte del campo ben 6 gli uomini che sono riusciti a portare più di dieci punti a referto, ma che alla fine non son bastati per espugnare la Volkswagen Arena. Perde ancora il Galatasaray che questa volta si fa superare in casa dal Gaziantep per 66-79. Stagione veramente negativa per la truppa di Ataman che scivola così al sesto posto in classifica ed ora rischia di essere risucchiata nella bagarre per la conquista di un posto per la post season.
Di seguito il recap della giornata.

Istanbul BBTED Ankara 100-81

Istanbul BB: Armand 20, Gagic 16
TED Ankara: Morrison 25, Shorter 22

YesilgiresunBesiktas 62-82

Yesilgiresun: Ledo 19, Gill II 18
Besiktas: Clark 21, 14 Strawberry

BuyukcekmeceBanvit 65-89

Buyukcekmece: Caloiaro 18, Johnson 14
Banvit: Kulig 14, Theodore 12+10 assist

Best BalikesirTofas 81-86

Best Balikesir: James 19, Culpepper 19
Tofas: Crocker 20, Ermis 18

Pinar KarsiyakaFenerbahce 73-85 dts

Pinar Karsiyaka: Summers 20, Owens 18, Green 15+10 assist
Fenerbahce: Nunnally 23, Dixon 16, Bennett 10+10 rimbalzi

GalatasarayGaziantep 66-79

Galatasaray: Guler 20, Diebler 12
Gaziantep: Jefferson 31+12 rimbalzi, Denmon 17

Usak SportifAnadolu Efes 78-80

Usak Sportif: Auguste 22+19 rimbalzi, Vasiliauskas 19
Anadolu Efes: Kirk 15, Osman 14

Darussafaka DogusTrabzonspor 82-79

Darussafaka Dogus: Wanamaker 19, Moerman 16, Wilbekin 14
Trabzonspor: Moody 16, Lee 14

Classifica 19° turno

Fenerbahce 17-2
Anadolu Efes 17-2
Besiktas 15-4
Banvit 14-5
Darussafaka Dogus 13-6
Galatasaray 11-8
Pinar Karsiyaka 10-9
Gaziantep 9-10
Tofas 9-10
Yesilgiresun 8-11
Trabzonspor 7-12
Istanbul BB 7-12
Buyukcekmece 6-13
Usak Sportif 5-14
Best Balikesir 3-16
TED Ankara 1-18

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy