BSL 4ª giornata: Continua la marcia solitaria in vetta di Efes e Fenerbahce

Le compagini di Istanbul centrano la quarta vittoria consecutiva e provano a staccare il gruppone delle inseguitrici

di Marco Novello

L’Efes chiama, il Fenerbahce rispornde; così potremo riassumere il botta e risposta in vetta alla classifica della BSL avvenuto nell’ultimo week-end di campionato. Le due formazioni di Istanbul, infatti, veleggiano in testa alla graduatoria a punteggio pieno mentre dietro la prima inseguitrice è la formazione capitolina del Turk Telekom che vince soffrendo, in casa dopo un supplementare, contro il Buyukcekmece mantenendosi ad una sola vittoria dalla vetta.

I biancoblu, come settimana scorsa, sono i primi a scendere in campo contro il Bahcesehir. La partita di per sé non ha molto da raccontare; i ragazzi di Ataman fuggono nel punteggio fin dalle prime battute; l’unico sussulto del match avviene nella terza frazione quando gli ospiti provano la rimonta e si rifanno sotto grazie ad un break favorevole di 15-23 (65-55 al 30′). Nel quarto periodo tuttavia i padroni di casa piazzano un mortifero 24-11 di parziale portandosi così a casa il quarto referto rosa consecutivo. Tuncer e Micic si dividono equamente la palma di MVP del match; il turco chiuderà la partita con 20 punti a referto ed un ottimo 7/12 dal campo; il play serbo ne aggiunge altri 19 uniti alla solita energia in cabina di regia. Per i viaggianti invece solo Yildizli finisce in doppia cifra con 19 punti a referto.

Il gialloblu, da canto loro invece, si ritrovano a giocare una partita brutta, sporca e maschia; ma nonostante ciò riescono a portare a casa due punti preziosi ed espugnare il difficile campo del Gaziantep. Privi delle stelle De Colo e Vesely, la squadra di Istanbul tenta la fuga già nella prima parte della partita andando negli spogliatoi già sopra di 13 punti sul 28 a 41. Nella terza frazione i ragazzi di Kokoskov provano a scrivere la parola fine alla sfida tenendo a soli 6 punti gli avversari grazie ad una difesa pressoché perfetta; ma il calo fisico accusato nell’ultimo quarto di gioco ha rischiato di compromettere il lavoro ai fianchi fatto nei 30′ minuti precedenti. I rossoneri di casa, infatti, incominciano un’ardua rimonta; il cronometro però non è amico dei rossoneri che arrivano fino al -6 solo ad un minuto dalla fine senza riuscire così a trovare il guizzo vincente. Jaiteh, nonostante la sconfitta, si porta a casa l’MVP con una prova da vero dominatore sotto le plance; 18 punti e 15 rimbalzi sono, infatti, il fatturato del centro francese. Per gli ospiti sono quattro i giocatori a finire in doppia cifra; il migliore è Ulanovas con 11 punti e 6 carambole catturate.

Dietro come già citato ad inizio articolo, l’unica squadra a mantenere il ritmo indiavolato delle due squadre di Istanbul è il Turk Telekom che ha la meglio, solo dopo un supplementare del Buyukcekmece. A quota tre vittorie ci sarebbe pure il Pinar, tuttavia la formazione di Smirne è stata penalizzata di un punto dalla federazione turca e quindi si trova leggermente attardata in classifica. Di seguito il recap della giornata.

 

Darussafaka – Afyon 102-77

Darussafaka: Andrews 28 punti, Ozdemiroglu 22 punti
Afyon: Leissner 21 punti, Cruz 17 punti

 

Fethiye – Galatasaray 91-82 dts

Fethiye: Neal 25 punti e 10 assist, Abu 21 punti
Galatasaray: Hamilton 18 punti, Williams 11 punti e 11 rimbalzi

 

Tofas – Pinar Karsiyaka 78-88

Tofas: Christon 19 punti. Kilpatrick 18 punti
Pinar Karsiyaka: Morgan 26 punti, Taylor 17 punti

 

Petkim – Bursaspor 108-80

Petkim: Wimbush 27 punti e 13 rimbalzi, Arar 22 punti e 10 rimbalzi
Bursaspor: Ilyasoglu 18 punti, Arslan 13 punti

 

Anadolu Efes – Bahcesehir 89-66

Anadolu Efes: Tuncer 20 punti, Micic 19 punti
Bahcesehir: Yildizli 19 punti, Perez 9 punti

 

Gaziantep – Fenerbahce 59-65

Gaziantep: Jaiteh 18 punti e 15 rimbalzi, Lemar 12 punti
Fenerbahce: Ulanovas 11 punti, Biberovic 10 punti

 

Turk Telekom – Buyukcekmece 95-89 dts

Turk Telekom: Ennis 23 punti, Eric 20 punti
Buyukcekmece: Anderson 27 punti, Eldridge 18 punti

 

Besiktas – OGM Ormanspor 85-91 dts

Besiktas: Sengun 25 punti e 15 rimbalzi, Karagulle 18 punti
OGM Ormanspor: Holloway 21 punti, Hardy 21 punti

 

Classifica BSL

Anadolu Efes 4-0
Fenerbahce 4-0
Turk Telekom 3-1
Pinar Karsiyaka 3-1*
Bursaspor 2-2
Bahcesehir 2-2
Buyukcekmece 2-2
Afyon 2-2
Tofas 2-2
Gaziantep 2-2
Galatasaray 2-2*
Petkim 1-3
OGM Ormanspor 1-3
Fethiye 1-3
Darussafaka 1-3
Besiktas 0-4

*= -1 punti di penalizzazione

 

Credits photo: Pinar Karsiyaka Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy