BSL 4ª giornata: Fenerbahce sempre primo, Efes prima delle inseguitrici

BSL 4ª giornata: Fenerbahce sempre primo, Efes prima delle inseguitrici

I gialloblu continuano a marciare a pieni punti insieme al Pinar Karsiyaka. Dietro le battistrada un nutrito gruppo di inseguitrici capitanate dai campioni in carica dell’Efes.

di Marco Novello

Altro giro altra vittoria per il Fenerbahce capolista, l’Efes, invece, si riprende dal K.O. della scorsa giornata e rimane in scia dei battistrada. Queste sono state le sentenze della quarta, i gialloblu mantengono intatto il proprio score battendo a domicilio il Bahcesehir Koleji con un rotondo 74-60. Sfida dai due volti, nel primo tempo ambo le formazioni hanno le polveri bagnate e lo spettacolo non decolla, nel secondo; viceversa; i padroni di casa fanno valere il maggior tasso tecnico a propria disposizione e fuggono nel punteggio. E’ il terzo periodo quello in cui i ragazzi di Obradovic fanno la differenza sia in difesa che in attacco; il parziale di 25-15 è un’ipoteca sul referto rosa a fine match. Gli ultimi dieci minuti di gioco, di fatti, sono pura accademia con De Colo e soci a gestire l’ampio vantaggio a propria disposizione senza mai dare la possibilità agli avversari di rientrare in gioco. L’MVP di serata è stato senza ombra di dubbio Sloukas che sfiora una doppia doppia davvero di sostanza, il greco chiuderà il match con 10 punti e 7 assist a referto. Per i viaggianti, giunti alla quarta sconfitta consecutiva, non basta l’ottima performance di Johnson che chiude con 19 punti e 9 rimbalzi. Come già anticipato, i bianco blu però non perdono ulteriore terreno battendo, pure loro a domicilio, il Buyukcekmece. Pure in questo caso la partita nemmeno comincia, troppa la voglia di rivalsa dei padroni di casa che annichiliscono i malcapitati avversari giocando a tratti un basket davvero spettacolare. Ben 5 i giocatori alla fine in doppia cifra per l’Efes con Beaubois miglior marcatore dei suoi e dell’incontro con 16 punti. In testa però continua a resistere il sorprendente Pinar Karsiyaka che asfalta, tra le mura amiche, la matricola Sigortam.net ITU che dopo quattro giornate resta ancora sul fondo della classifica. Continuando a parlare di sorprese una menzione d’onore va fatta al Bursarspor, che a differenza del Sigurtam.net ITU, si sta giocando egregiamente le proprie carte in questo avvio di stagione e, dopo queste prime giornate, risulta essere staccata solo di una vittoria dalla testa della classifica. Di seguito il recap completo di giornata.

 

Afyon Beledeyie- Galatasaray Sigortam.net ITU 67-68

 

Afyon Beledeyie: Crawford 20 punti, Gulaslan 14 punti
Galatasaray: Harrison 21 punti, Webster 11 punti

 

Pinar Karsiyaka-Sigortam.net ITU 105-67

 

Pinar Karsiyaka: Bitim 24 punti, Triche 19 punti
Sigortam.net ITU: Goodwin 18 punti, Coleby 16 punti

 

Tofas-Turk Telekom 81-72 Darussafaka-Bursarspor 63-81

 

Tofas: Lojeski 16 punti, Mejia 15 punti
Turk Telekom: Wiltjer 18 punti, Hunter 12 punti

 

Besiktas-Bandirma 97-82

 

Besiktas: Djurisic 22 punti, Yildizli 21 punti
Bandirma: Hummer 20 punti, Smith 19 punti

 

Fenerbahce- Bahcesehir 74-60

 

Fenerbahce: Lauvergne 13 punti, Candan 12 punti
Bahcesehir: Johnson 19 punti, Armand 10 punti

 

OGM Ormanspor-Bursarspor 81-82

 

OGM Ormanspor: Warren 17 punti, Ozer 14 punti
Bursarspor: Freeman 23 punti, Jones 22 punti

 

Darussafaka-Gaziantep 84-75

 

Darussafaka: Hamilton 21 punti, Guler 21 punti
Gaziantep: Jelovac 15 punti, Hagins 13 punti

 

Anadolu Efes-Buyucekmece 109-69

Anadolu Efes: Beaubois 16 punti, Singleton 15 punti
Buyucekmece: Andrews 16 punti, Hayes 14 punti

 

Classifica 4ª giornata

 

Fenerbahce 4-0
Pinar Karsiyaka 4-0
Anadolu Efes 3-1
Bursarspor 3-1
Tofas 3-1
Galatasaray 3-1
Darussafaka 3-1
Bandirma 2-2
Besiktas 2-2
Turk Telekom 2-2
Gaziantep 1-3
Afyon Belideye 1-3
OGM Ormanspor 1-3
Bahcesehir 0-4
Buyukcekmece 0-4
Sigortam.net ITU 0-4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy