BSL, Turchia – 7ª giornata: Un irreale Krunoslav Simon da 42 punti trascina l’Anadolu Efes

L’ex Olimpia Milano è il protagonista indiscusso della settimana giornata in Super Ligi.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

Krunoslav Simon è il protagonista indiscusso nella settima giornata della BSL in Turchia. Una prestazione irreale dell’ex Olimpia Milano da 42 punti per la vittoria sofferta dell’Anadolu Efes. Lorenzo Brown e Jan Vesely i trascinatori del Fenerbahce nel derby contro il Darussafaka.

 

Fethiye Bld – Anadolu Efes 84-90

Kruno Simon show! L’ex Olimpia Milano è il trascinatore indiscusso degli uomini di Ergin Ataman che soffrono tanto, troppo. Senza Larkin e con un Micic non sufficiente, il croato è scatenato nel primo match di giornata in Turchia. 42 punti, 6 rimbalzi e 5 assist per lui, trascinatore e salvatore della squadra capolista, ancora imbattuta in BSL.

OGM Ormanspor – Petkim Spor 90-106

Sempre avanti gli ospiti ad Ankara, con la coppia Ray – Arar grande protagonista dell’incontro. A nulla valgono i 17 punti per l’OGM da parte di T.Holloway. Il Petkim con questa vittoria raggiunge l’OGM a quota 3 vittorie e 4 sconfitte in classifica.

Bursaspor – Turk Telekom 107-108

Una delle partite più belle ed emozionanti di giornata in questa BSL. Punteggio altissimo, merito di attacchi notevoli e anche di difese leggermente ballerine. Ben 3 giocatori oltre quota 30 e due di questi per il Bursaspor, beffato proprio nel finale. I 34 di Kadji e i 31 di Munford (con 5 rimbalzi e 7 assist) non sono sufficienti di fronte ad una prestazione stellare del canadese Wiltjer, autore di 36 punti e decisivo per la vittoria esterna della squadra di Ankara.

https://img.fanatik.com.tr/

Fenerbahce – Darussafaka 90-79

Uno dei tanti derby di Istanbul va al Fenerbahce. Gli uomini di Kokoskov gestiscono il vantaggio per tutta la gara, rischiando qualcosina di troppo nel finale. Jerrett (24 punti per lui) è l’ultimo a mollare per il Darussafaka, ma di fronte c’è il duo Lorenzo Brown – Jan Vesely che non è d’accordo. Punti e minuti in campo anche per il giovane talento Biberovic.

Besiktas – Gaziantep 84-81 (d.t.s)

Prima vittoria stagionale per il Besiktas. Partita molto bella ed equilibrata, con continui capovolgimenti di fronte. Grandissima rimonta dei padroni di casa nei minuti finali che portano all’0vertime la partita. Blackmon del Besiktas è l’MVP con 28 punti. Doppia doppia inutile per il francese Jaiteh con 19 punti e 12 rimbalzi.

Galatasaray – Tofas 79-91 

E’ crisi Galatasaray. I giallorossi di Istanbul occupano la penultima posizione in classifica, insieme ad un’altra storica squadra turca il Besiktas. L’ex NBA e Panathinaikos, Sean Kilpatrick è il trascinatore della squadra di Bursa, insieme al dominio sotto canestro di Durmaz (22+17). Motum ne segna 30, ma sono inutili per il Gala che accende una spia di crisi molto pericolosa.

Afyon Belediye – Buyukcekmece 79-74

Vittoria casalinga per l’Afyon che si conferma come rivelazione del campionato. Quarto posto e Buyukcekmece sconfitto, non senza qualche patema di troppa. Cruz segna 31 punti con 5 rimbalzi e 6 assist, protagonista di una grandissima partita. Ottime prestazioni anche per Macura e Guven tra i padroni di casa.

Clicca qui per consultare la classifica completa:

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy