#CopaACB Finale: Barcelona conquista Madrid! Primo trofeo per Jasikevicius

Il Barça domina e si aggiudica la Copa del Rey 2021 al WiZink Center di Madrid

di Marta Bollini

REAL MADRID- BARÇA: 73-88

Quintetto Real Madrid: Llull, Causeur, Abalde, Deck, Thompkins

Quintetto Barça: Calathes, Hanga, Higgins, Mirotic, Pustovyi

Parziali: 11-20, 20-32, 19-17, 23-19

Equilibrio in avvio con Abalde, solo 6’ di media in coppa finora, protagonista e 7-4 Madrid.  Blackout per i blancos che subiscono un parziale da 0-14 per il primo tentativo di fuga catalano e vantaggio in doppia cifra sul 7-18. Interrompe l’inerzia blaugrana Causeur. Dominio del Barcelona che chiude il primo quarto sul +9. Gli uomini di Jasikevicius lasciano pochissimo spazio in attacco ai blancos senza concedere tiri puliti e costringendo a forzature. Gli 11 punti del Real Madrid sono la peggior prestazione offensiva contro il Barça della stagione.

Prova a rimettersi in partita il Madrid con Alocen e l’asse Abalde-Tavares ma il Barça ha una marcia in più e conserva i 9 punti di vantaggio accumulati nel primo quarto. I blancos non riescono ad entrare in partita e scivolano a meno 15 con la prima tripla della competizione di Calathes per il 23-38. Cambiano gli interpreti sul parquet ma non la storia del match con gli ospiti in assoluto controllo e punteggio sul 31-52 all’intervallo. 11/32 da due, 2/12 da tre per gli uomini di Laso contro il 20/32 e 5/11 avversario.

Il terzo quarto prosegue sulla falsariga del primo tempo con il veterano Llull a suonare la carica per il Madrid che però non riesce ad accorciare. L’aeroplanino di Mahon segna 5 punti consecutivi e consegna 2 assist a Taveres per il meno 15. Sale in cattedra Smits che mostra le sue doti da attaccante “totale” permettendo ai suoi di scappare fino al +19. Serata da dimenticare per Carroll, ancora a secco dal campo con 0/5 da tre e 0/8 totale.

Il Madrid non si da per vinto e ricuce fino al meno 11 grazie a un 12-4 e 8 punti consecutivi di Abalde per il 62-73. Higgins e Calathes spengono le speranze blancos per il 73-88 finale.

MVP della Copa del Rey: Higgins 19 punti, 3 rimbalzi di media nella competizione.

REAL MADRID: Causeur 5, Abalde 15, Tyus, Laprovittola, Garuba, Alocen, Deck 9, Carroll, Tavares 17, Llull 8, Thompkins 8. Allenatore: Laso

BARÇA: Davies, Westermann, Hanga 3, Bolmaro, Smits 13, Pustovyi 2, Oriola 2, Abrines 8, Higgins 20, Kuric 6, Mirotic 12, Calathes 12. Allenatore: Jasikevicius

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy