#CopaACB QF4: L’Unicaja si aggiudica l’ultimo posto in semifinale battendo Zaragoza

#CopaACB QF4: L’Unicaja si aggiudica l’ultimo posto in semifinale battendo Zaragoza

I padroni di casa completano il quadro delle semifinali. In campo domani alle 18.30 con Valencia-Real Madrid e alle 21:00 Andorra-Unicaja

di Marta Bollini

UNICAJA-ZARAGOZA 90-86

 

Quintetto Unicaja: Thompson, J. Fernandez, Adams, Toupane, Gerun

Quintetto Zaragoza: Seeley, Brussino, San Miguel, Benzing, Hillanson

Parte meglio Zaragoza grazie ad un buon gioco corale e uno scatenato DJ Seeley. 9 punti per lui in poco più di 8’ sul parquet. Per gli andalusi il trascinatore è Josh Adams con 8 punti. 18-23 dopo la prima frazione.

Apre il periodo una tripla di Diaz a riavvicinare i padroni di casa nel punteggio dando il via ad un parziale per rimettere la testa avanti. Non si fa spaventare DJ Seeley che grazie ad una tripla e un gioco da 4 punti, concretizza un rapido controsorpasso. Prima dell’intervallo allungano gli aragonesi che si portano sul più 7. 41-48 al riposo lungo. Unico marcatore in doppia cifra Seeley con 18 punti.

Ripresa caratterizzata da pochi punti e tanti falli con gli “ospiti” in bonus dopo soli 150 secondi di gioco. A metà periodo si sveglia l’Unicaja che mette a segno un parziale di 10-0 e si riporta in vantaggio. 55-54. Spinge forte la squadra andalusa che a 10’ dal termine conduce di 6 punti. 69-63 con un quarto da giocare. 9 punti di Brizuela tutti nel 3 periodo.

Barreiro prova a dare la carica ai suoi penetrando a canestro e mettendo a segno un 2+1. Prontissima la risposta di Jaime Fernandez a ristabilire le distanze. Zaragoza prova rientrare in partita senza successo con Malaga che allunga sull’ 80-72. DJ Seeley non ci sta e suona la carica, 29 punti per lui con 4’ sul cronometro e partita nuovamente aperta (83-80). Le squadre rispondono colpo su colpo fino a quando Thompos mette il sigillo finale sul punteggio. Finisce 90-86 con l’Unicaja che elimina Zaragoza, fino a questo momento la rivelazione del campionato grazie al suo terzo posto in classifica dietro solo a Real Madrid e Barcellona.

Parziali: 18-23, 13-25, 28-15, 21-23

MVP: Alberto Diaz

UNICAJA: D. Thompson 12, J. Fernandez 9, A. Toupane 5, D. Brizuela 9, A. Diaz 15, J. Adams 10, F. Elegar, A. Waczynski 7, M. Ejim, R. Guerrero 12, C. Suarez 7, V. Gerun 2. Allenatore: L. Casimiro

ZARAGOZA: J. Barreiro 6, DJ Seeley 29, N. Brussino 4, N. Radovic 8, C. Alocen, F. Vazquez 10, R. Benzing 13, R. San Miguel 4, V. Krejci, D. Ennis 8, T. Hlinason 2, J. Garcia. Allenatore: P. Fisac

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy