Coppa di Croazia: Zara alza il trofeo per il secondo anno di fila

Gli uomini allenati da coach Veljko Mršić hanno prevalso sugli avversari spalatini. In Bosnia ottava coppa per il KK Igokea.

di Mitja Stefancic

In occasione della Coppa croata “Krešimir Ćosić” si è da poco conclusa la finale, ovvero il derby dalmata tra il KK Split e il KK Zadar. Nelle semifinali i primi hanno prevalso sul KK Furnir, i secondi invece sul Cibona.

Alla fine è stata la squadra di Zara, che si è presentata alla finale da detentrice del trofeo, ad alzare (nuovamente) la coppa. Nel palasport “Ribnjak” di Almissa la squadra allenata da Veljko Mršić ha prevalso sugli spalatini col risultato finale 79-70.

KK Split – KK Zadar  70-79 (19-24, 15-13, 16-20, 20-22)

Per il KK Zadar si tratta dell’ottavo trofeo in questa competizione. Avendo conquistato 8 coppe adesso precede il Cibona, il KK Split e l’ormai ex Cedevita Zagabria, che sino a questa edizione hanno alzato 7 trofei ciascuna.

In Bosnia la coppa è invece anadata al KK Igokea, che in finale ha avuto vita relativamente facile contro gli avversari degli “Spars” – società di basket con sede a Sarajevo.

Igokea – Spars  77-55 (23-8, 21-11, 19-18, 14-18).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy