Crisi Barcellona, squadra multata per scarso rendimento

Decisione forte dei catalani, che provano ad invertire il corso di una stagione finora difficile.

di Massimo Mattacheo, @MaxMattacheo

Una stagione che avrebbe dovuto riportare il Barcellona nell’élite del panorama europeo, ma che si sta rivelando molto più complessa del previsto. In EuroLega i catalani navigano nella parte destra della classifica, al momento fuori dai playoff che avrebbero dovuto rappresentare l’obiettivo minimo stagionale: diverse le gare perse dai blaugrana nei finali punto a punto, unite al pesantissimo -39 contro i rivali del Real Madrid, così Giorgios Bartzokas ha deciso di multare la squadra.

L’allenatore greco, arrivato in questa stagione a Barcellona, si sente il responsabile ma non il colpevole della situazione e, secondo quanto riportano ‘Marca’ e ‘Catalunya Radio’, ha imposto 5 mila euro di multa a tutti i suoi giocatori, che hanno accettato. Non solo, lo stesso Bartzokas ha deciso di pagare anche lui la multa.

Nelle difficoltà, anche in Liga Endesa i catalani hanno subìto qualche stop di troppo, complicandosi il percorso: serve un immediato cambio di rotta per rimettere in piedi una stagione finora complessa. La settimana prossima i catalani si giocano il primo trofeo stagionale, la Coppa del Re: altri passi falsi o brutte figure sono da evitare, Bartzokas spera che il pugno duro imposto dia i suoi frutti già nell’immediato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy