Devastante Zan Mark Sisko, il Primorska batte lo Zadar ed è secondo in ABA League

Devastante Zan Mark Sisko, il Primorska batte lo Zadar ed è secondo in ABA League

Ottima prova di Capodistria nel posticipo di giornata. Ben 19 assist per il giovane playmaker.

di Mitja Stefancic

È stata una partita sofferta, ma condotta in porto con il risultato finale di 83-78 quella che equivale alla settima vittoria stagionale del KK Primorska in ABA League. E che la porta dritta dritta al secondo posto in classifica, in compagnia del Partizan e dell’Olimpija Lubiana.

 

Durante la partita le tigri capodistriane hanno sfruttato molti contropiedi e, soprattutto, il gioco tra playmaker e lunghi senza troppi passaggi, a cui gli avversari non hanno trovato soluzione in difesa. Tra i migliori in campo è stato Ivan Marinković, autore di 20 punti, gran parte dei quali segnati grazie agli assist perfetti del playmaker sloveno Žan Mark Šiško. Playmaker  da noi già segnalato in passato, e che lunedì sera ha dispensato ben 19 assist ai suoi compagni di squadra. Sì, proprio così, 19 assist, confermandosi il miglior assistman della Lega adriatica.

 

Ai ragazzi del KK Zadar, allenati da Danijel Jusup, va dato comunque atto di aver tenuto la partita viva sino all’ultimo minuto e di non aver mollato nemmeno quando il distacco nel punteggio ha raggiunto la doppia cifra a favore della squadra di casa. Tra i giocatori della società di Zara Bryon Allen e Dominik Mavra hanno segnato da soli più della metà dei punti (rispettivamente 23 e 26 punti). Se continueranno a mostrare la stessa tenacia in campo i ragazzi dalmati sicuramente riusciranno a vincere qualche partita e portare a casa qualche punto nei prossimi match.

 

Ma torniamo ai padroni di casa. Alla nostra richiesta di fare una valutazione delle prove sin qui svolte dai suoi giocatori, l’allenatore del KK Primorska Jurica Golemac a fine gara ha risposto: “stasera grazie a questa sofferta vittoria siamo al secondo posto in classifica e vogliamo rimanere tra le migliori squadre in ABA League anche nel proseguo del campionato. Vogliamo continuare a dare fastidio alle big, come abbiamo fatto egregiamente in questa prima fase del torneo”.

 

La prossima partita in casa della squadra allenata da Golemac è in programma lunedì 23 dicembre contro la Stella Rossa: pur trattandosi di un lunedì all’arena Bonifika ci si attende il pubblico delle grandi occasioni e una vera e propria battaglia cestistica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy