Domani parte l’avventura Fox Sports 2: Eurolega ed NCAA innanzitutto

0
exorbeo.com

E’ un momento cruciale per lo sport in tv, e per chi ne acquisirà i diritti a trasmetterlo. Nelle ultime ore si parla con insistenza del tennis, e del tira e molla tra Eurosport e Sky, ma da domani (venerdì 20 dicembre) partirà l’avventura di Fox Sports 2, il nuovo canale in esclusiva sulla piattaforma della pay tv di Rupert Murdoch.

Un DNA diverso da Fox Sports 1 – Mentre Fox Sports 1, lanciato lo scorso agosto, è esclusivamente dedicato al calcio, questo nuovo canale avrà una programmazione legata al resto del panorama sportivo, spaziando su molte discipline e con un focus particolare sugli sport americani. Have Fun! Con questo slogan tra pochi giorni avrà avvio la programmazione del canale visibile al n.213 di SKY.

La programmazione in generale – Il nuovo canale, secondo quanto raccolto dal portale specializzato DigitalSat.it, “partirà con un lungo speciale di anteprima in cui saranno riproposti alcuni grandi eventi già proposti in questi mesi in collaborazione con Sky Sport come Eurolega di Basket e la Coppa Cev di volley maschile e femminile. A questi eventi, stando alle parole pronunciate dal direttore del canale Fabio Guadagnini all’emittente Radio24, ne verranno inseriti molti altri per generare un canale totalmente extra-football (ci sarà qualche piccola contaminazione calcistica ma intorno al 5% complessivo sul palinsesto). Da segnalare il ritorno in tv della Diamond League di Atletica Leggera che riempirà di grande sport le serate d’estate e alcuni incontri di boxe con la Golden Boy Professional. Grande spazio sarà riservato agli sport americani raccogliendo in qualche modo “l’eredità” di quanto proponeva in lingua originale ESPN America. Previsto il College Basket della NCAA , il College Football e da Marzo la Major League di Baseball. Grande attenzione sopratutto al football NFL, sport di nicchia in Italia ma davvero molto affascinante, 5 partite ogni settimana e tutti i playoff. Il 2 Febbraio 2014 appuntamento con l’atteso SuperBowl che si disputerà quest’anno a New York e proprio in vista di questa partita stiamo progettando un palinsesto che preveda anche una programmazione storica delle precedenti edizioni”.

L’investimento SKY per il Basket – Lo scorso luglio Sky aveva rinnovato l’accordo triennale per i diritti dell’Nba, i contenuti parlavano di 4 partite a settimana della Regular Season, più Playoff e All Star Game, per un totale di oltre 140 partite in diretta. Il colosso di Murdoch però non si è fermato: ritrovata anche l’Eurolega dopo quattro anni, il tutto però durerà solo fino ai primi mesi del 2014, visto che i diritti sono stati acquistati da Fox International Channels: di conseguenza, in attesa di lanciare il terzo canale dedicato agli sport extra-calcio, i contenuti saranno offerti su Fox Sports 2, dove come detto si aggiungerà il grande basket universitario americano.

Il dettaglio basket – In base alle informazioni raccolte dal Blog-In di Simone Salvador, questi dovrebbero essere – condizionale d’obbligo – gli eventi cestistici trasmessi da Fox Sports 2: il piano per l’Eurolega prevede fino a 120 partite per stagione, “Final Four”, 4 partite live per ogni settimana, mentre sul fronte dell’NCAA college Basketball sarebbero in programma 290 partite, per un totale di 580 ore di trasmissione.