[ESCLUSIVA] Nicolò Melli: “La finale di EuroLega è una partita speciale. Dobbiamo sfruttare le nostre caratteristiche”

Le parole dell’italiano del Fenerbahçe in vista della finale di oggi contro il Real Madrid.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

Abbiamo parlato con Nicolò Melli, poco prima della finale di Final Four contro il Real Madrid. Il nazionale italiano ha parlato dell’importanza del match e di molto altro.

La difesa ha recitato un ruolo fondamentale nella vittoria in semifinale contro lo Zalgiris.

“Sì assolutamente, è una nostra caratteristica e dobbiamo sfruttarla sempre per vincere, che sia una partita di Regular Season o una Final Four.”

Tu personalmente sei stato in campo per oltre 30 minuti, nonostante tu abbia visto poco la via del canestro. Obradovic sarà sicuramente soddisfatto del tuo lavoro…

“Credo di sì, anche se bisognerebbe chiederlo a lui. Io ho cercato di fare il meglio possibile per la squadra, e il merito della vittoria è proprio della squadra stessa, non solo il mio. Ovviamente sono stato felice di giocare anche tutti questi minuti.”

Che partita sarà contro il Real Madrid?

“Loro sono una squadra rapida che ama giocare in velocità e tirare da 3 punti. Noi siamo sicuramente un pò più pesanti rispetto a loro. Dobbiamo inoltre essere bravi a non portare la partita sul loro campo prediletto, anche se so già che una finale è una partita a sé. Non ho mai giocato una finale di EuroLega, ma tutti dicono essere una partita speciale…”

Gigi Datome ti ha consigliato qualcosa riguardo come si gioca una Finale?

“Gigi non lo sopporto più! (ride, ndr). È un anno che ci sto in camera sia qui che in Nazionale…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy