Ettore Messina: “Atmosfera eccezionale. Melli super su Vezenkov. Pangos e Shields? Ci siamo, rientri imminenti”

0
Ettore Messina

Ettore Messina ha commentato così la grande vittoria dell’Olimpia Milano sull’Olympiacos di EuroLega:

“Complimenti ai ragazzi e anche al pubblico che ha creato ancora una volta un’atmosfera fantastica. Credo che la chiave sia stato lo spirito competitivo con cui abbiamo giocato. Abbiamo forzato quattro o cinque palle e due, che sino sinonimo di aggressività. Abbiamo anche attaccato bene i loro cambi difensivi, ma credo che la differenza l’abbia fatta la competitività con cui abbiamo giocato. Onestamente non ricordo tanti errori difensivi. Voigtmann ha difeso bene sulle situazioni di pick and roll e anche su Fall che normalmente crea grandi difficoltà a tutti. Abbiamo tenuto Vezenkov molti punti sotto media, grazie al grande lavoro di Melli ma anche di Hines che di solito non è abituato a difendere su quel tipo di giocatore. Noi con Melli più da 5 e Voigtmann stiamo creando più spazio in attacco. Per farlo dobbiamo giocare più minuti con Davies e Hines assieme, ma mi pare che si stiano abituando. E anche oggi il nucleo italiano ci ha dato tanto, punti, rimbalzi, approccio, per cui sono contento. Ovviamente per creare questo divario noi abbiamo giocato un po’ meglio di quello che possiamo, loro un po’ al di sotto. Ma è giusto congratularsi con i ragazzi”.

Sugli infortunati: “Pangos e Shields hanno fatto una porzione importante di allenamento con il gruppo che è stata molto incoraggiante. Se non ci saranno controindicazioni, Pangos domenica giocherà e la prossima settimana spero tocchi a Shields. Baldasso ha recuperato e domenica andrà in campo. Datome, Hall e Biligha invece richiedono tempi di attesa più lunga”.

Su Napier e Mitrou-Long: “Anche senza fare cose eccezionali, ha difeso bene, ci dà ritmo. Da quando è arrivato abbiamo fatto sempre un passo in avanti e oggi ancora. Purtroppo ha sbagliato solo una partita ed era importante, in Coppa Italia, adesso vediamo come ci sistemeremo quando rientreranno gli altri, ma ci sta dando tanto. Mitrou-Long oggi ha giocato in controllo, si sta adattando all’EuroLeague, gli assistenti gli parlano molto e lui oggi ha fatto una partita utile, ha anche difeso bene”.

Comunicato Olimpia Milano