Euro News Inside: Ekpe Udoh rifiuta (per ora) il CSKA Mosca. Problema stipendi per il Khimki?

Le ultime novità dal mondo di Eurolega.

di La Redazione

Tante novità nelle ultime ore di Eurolega. Dagli infortuni, al mercato, al Khimki Mosca…

Partendo dal mercato, Anton Ponkrashov ha deciso di accettare l’offerta del Khimki, ala 35enne, e tornerà a Mosca dopo oltre un decennio. Nelle ultime ore media russi hanno pubblicato diversi report secondo cui il Khimki Mosca è in ritardo di almeno due mesi di stipendi.

Intanto dall’altra parte di Mosca, sponda CSKA, è andato a vuoto il primo tentativo per Ekpe Udoh, come riportato dal nostro Matteo Andreani. Il centro ex Fener è la prima opzione dei moscoviti per sostituire Nikola Milutinov, costretto a fermarsi per il resto della stagione.

È tutto fatto per Jakub Wojciechowski a Milano, attesa in queste ore l’ufficialità da parte dell’Olimpia. Ieri il polacco di formazione italiana è sceso in campo con Biella chiudendo con 10 punti e 8 rimbalzi contro Bergamo. Sostituirà temporaneamente l’infortunato Jeff Brooks.

Wojciechowski

Situazione infortuni.

Oggi e domani si giocherà l’ultima giornata prima dello stop di due settimane per lasciare spazio alle coppe nazionali (prossimo weekend a Milano c’è la Coppa Italia, ma così anche in tutti gli altri campionati). Tornike Shengelia salterà la trasferta di Valencia – in campo stasera ore 21 – ed è già in dubbio anche per la ripresa contro il Pana per un infortunio al ginocchio. Verrà rivalutato nei prossimi giorni.

A proposito di Panathinaikos, salterà il derby di domani la stella Nemanja Nedovic per lo stiramento del polpaccio, dovrebbe tornare per la prossima sfida di Eurolega. Inoltre c’è stato un caso di covid tra i biancoverdi.

Per covid salterà la sfida con il CSKA il veterano Fernando San Emeterio.

Salterà almeno un mese Jayson Granger a causa di una frattura al metacarpo durante l’ultima sfida di Bundesliga.

gettyimages.com
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy