Eurochallenge: Una Grissin Bon stanca perde a Szolnok

0

La Grissin Bon esce sconfitta nella prima giornata di ritorno della seconda fase di Eurochallenge, sul terreno ungherese del Szolnok. Dopo una buona partenza la squadra reggiana ha piano piano perso la lucidità giusta e sono stati sovrastati dalla compagine di casa. Ancora orfani di Cinciarini e Brunner i biancorossi hanno accusato il doppio impegno ravvicinato alle Final Eight di Milano ed i soli Bell ( 25 punti ) e White ( 21 ) hanno disputato una buona partita, mentre le doti dolenti sono arrivate dagli esterni dove il solo Filloy è riuscito ad incidere. Gli ungheresi una volta trovato la difesa giusta, quella a zona, hanno sempre avuto la gara in  mano e sono riusciti a mandare ben 5 uomini in doppia cifra, Keller e Warren ( 17 ), Vojvoda ( 15 ), Bader (16 ) e l’ex Roma Lòrant con 12 punti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here