Eurocup 2° Round top 16: La Virtus soffre ma vince a Bourg. Continua la striscia positiva delle V nere

Recap del 2° Round delle Top 16 di Eurocip tra Virtus Bologna e JL Bourg

di Luca Montanari
Eurocup Virtus Bourg

I QUINTETTI

Quintetto Virtus: Teodosic – Markovic – Weems – Ricci – Gamble

Quintetto Bourg: Courby – Asceric – Buva – Peacock – Andjusic

 

 

IL COMMENTO

 

PRIMO QUARTO

Pronti via, la palla a due la vince la squadra Francese che mette subito a segno la prima tripla di serata, +3 a tabellino per Courby. I primi minuti mostrano subito il fatto che la partita sarà di una intensità altissima, gli attacchi continuo a bucare le difese e le percentuali sono subito molto alte. Kyle Weems inizia col botto, dei primi 10 punti 8 sono suoi. Dopo 7 minuti di gioco la partita si assesta sul 11 a 12 per le V Nere, si vedono le fiammate di Peacock che è il migliore dei Francesi, per quanto riguarda la Virtus Weems scollina subito la doppia cifra. Insolito tabellino per la Virtus all’ottavo minuto di gioco, infatti sono andati a bersaglio solamente Weems e Hunter. Nel finale di quarto Courby segna 5 punti in fila che rimettono i francesi a -1. Finisce il primo quarto sul 16 a 17 per a Virtus.

 

SECONDO QUARTO

Alibegovic entra in campo e mette a segno una schiacciatona che probabilmente sarà inserita negli Highlights di Eurocup. La partita rimane molto tirata e lo scarto non raggiunge mai più di 3/4 punti. Abass carbura mettendo a segno 5 punti e un ottimo assist per Ricci. Lo segue a ruota Belinelli che raggiunge quota 8 punti, ma il Burgos gioca veramente bene e tuti danno il loro apporto, in primis Courby e Peacock. Buva mette prende possesso dell’area e mette in grossa difficoltà i lunghi bolognesi. Teodosic finalmente sembra accendersi mettendo 5 punti in fila dopo un primo quarto abbastanza dormiente con solo un tiro tentato. Andjusic è il migliore dei francesi in questo quarto, per lui 10 punti con 15 di valutazione. Finisce il secondo quarto. Finisce il secondo quarto sul 44  a 47 per la Virtus Bologna.

 

Statistiche all’intervallo Virtus: 76% da due, 27.2% da tre, 80% ai liberi, 4 palle recuperate, 6 palle perse

Statistiche all’intervallo Bourg: 48% da due, 36% da tre, 90.9% ai liberi, 4 palle recuperate, 6 palle perse

 

TERZO QUARTO

Teodosic tenta subito un allungo mettendo a segno un 2+1 e una tripla che allungano il vantaggio sul +6. Il terzo periodo si mostra subito confusionario con tanti errori in transizione per entrambe le squadre. Si fa una gran fatica a segnare e dopo minuti di stallo per ambo le squadre Markovic sblocca la situazione con un 2+1, a cui subito dopo si aggiunge Vince Hunter con un tiro a tabellone. Risponde Asceric ma i Felsinei continuano a restare sul +8. Teodosic mostruoso in questo terzo periodo, dove silenziosamente arriva a quota 19 con 4/6 da 3 punti e 6 palle perse. Pelos e Buvan tentando di ridurre lo svantaggio e ci riescono, in un paio di azioni i francesi si rifanno sotto sul -6. Finisce il Terzo quarto sul 72 a 66  Virtus.

 

QUARTO QUARTO

Courby segna i primi 2 punti del quarto ma Hunter risponde decollando e mettendo a segna una gran schiacciata. Antisportivo di Buva su Gamble che però non ritocca il tabellino, 0/4 per lui questa sera ai liberi. Belinelli, Adams e Hunter portano velocemente il vantaggio sul +12 e la Virtus prende il largo. Passano i minuti ma comunque Bourg rimane ad inseguire a debita distanza, la difesa della Virtus alza il suo livello quando conta e anche questa volta si vedono gli effetti. Benitez segna 4 punti in fila che riportano lo svantaggio in singola cifra di vantaggio, Djordjevic chiama time out per chiarire la situazione. Peacock mette a segno il momentaneo -6, ma Markovic rimette a posto le cose la sua prima tripla di serata, poi il Beli segna il 2+1 che vale, ancora una volta, il +12. Finisce la partita sul 99 a 87 per la Virtus Bologna.

 

FINE PARTITA

Tabellino Virtus: Alibegovic 4, Hunter 23, Adams 6, Markovic 5, Weems 10, Ricci 2,  Abass 7, Deri 0, Gamble 2, Belinelli 19, Teodosic 21

Tabellino Bourg: Benitez 9, Courby 13, Asceric 6, Pelos 12, Peacock 10, Dary-Sagnes, Buva 15, Courby 13, Andjusic 19, Simon 0.

Risultato Finale: 99-87

MVP BasketinsideVince Hunter (23 pt, 8/12 dal campo, 11 rimbalzi e 27 di valutazione)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy