EuroCup, 2ª giornata: alla BLM Group Arena Trento affonda il Promitheas Patrasso

Seconda giornata 7DAYS EuroCup: bellissima vittoria in casa per Trento! Promitheas Patrasso sconfitto per 78-51

di Maddalena Vettori
Eurosport Supercoppa 2020, Dolomiti Energia Trentino VS Allian Pallacanestro Trieste

Al via oggi la seconda giornata di questa nuova stagione di 7DAYS EuroCup: sono scesi oggi in campo alla BLM Group Arena di Trento la Dolomiti Energia Trentino e il Promitheas Patrasso.

QUINTETTO BASE PATRASSO: Ian Miller, Michalis Lountzis, Charis Giannopoulos, Dimitris Agravanis, Danny Agbelese
QUINTETTO BASE TRENTO: Gary Browne, Jeremy Morgan, Kelvin Martin, Andrea Mezzanotte, JaCorey Williams

Patrasso parte subito a marce ingranate per tentare di riprendersi dalla sconfitta contro Gran Canaria ma Trento si dimostra subito reattiva e pronta a contrastare l’avanzata greca. Agravanis e Agbelese mettono a segno punti importanti e, a metà del quarto, grazie anche ai punti di Miller portano la loro squadra in vantaggio di 7. È Luke Maye a sbloccare la situazione e a rimettere Trento in carreggiata,  aiutato anche da una tripla di Toto Forray.

Sanders si fa sentire in difesa, mentre un attivo Luke Maye smuove le acque avvicinando i punteggi delle due squadre. Luca Conti mette poi a segno la tripla del sorpasso, ma l’Aquila non ha vita facile grazie al buon gioco in difesa della squadra greca. Il ritmo della partita è sostenuto, con le due squadre che, nonostante qualche errore, continuano a rincorrersi. La pausa lunga inizia con l’Aquila in vantaggio 36-29 grazie ai punti utili di Martin, Morgan e Williams.

È ancora Maye ad allungare il vantaggio tra i due team, nonostante Patrasso dimostri una buona aggressività in attacco. Con due triple di Gary Brow, Trento raggiunge poi il +14. Giannopoulos avvicina le due squadre, ma Brown, Maye e Martin mettono in campo un buon gioco di squadra. Per Patrasso non bastano le buone giocate di Miller e Agravanis ed il periodo termina 55-39 in favore di Trento.

Mezzanotte apre gli ultimi 10 minuti di gioco con due ottimi tiri da due punti ed una tripla, subito sostenuto da Toto Forray. Patrasso, trascinata da Lountzis e Giannopoulos, cerca di recuperare dei punti utili ma la difesa di Trento è compatta e non cede davanti al team greco. Alla fine, la Dolomiti Energia sigla la seconda vittoria nella serie andando a chiudere 78-51.

Trento (78): Maye 15, Williams 12; Mezzanotte 10; Martin 7; Browne e Forray 8; Pascolo e Lechthaler 0; Ladurner 2; Conti e Morgan 6; Sanders 4
Patrasso (51): Agbelese e Giannopoulos 8; Mantzoukas, James e Tanoulis 2, Lountzis 16; Agravanis 9; Bazinas, Nixon, Floyd e Christodoulou 0; Miller 4
(15-18; 21-11; 19-10; 23-12)

MVP Basketinside: Luke Maye

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy