EuroCup, 6 giornata: un leggendario Forray trascina Trento alla vittoria sul Galatasaray

EuroCup, 6 giornata: un leggendario Forray trascina Trento alla vittoria sul Galatasaray

La squadra di coach Brienza ha strappato una vittoria fondamentale in casa del Galatasaray.

di La Redazione

Galatasaray Istanbul – Aquila Trento 76-81 (21-14, 40-26, 61-56)

Nella 6ª giornata di EuroCup, la riposata Trento – in campionato toccava a lei il turno di riposo – era impegnata sul difficile campo del Galatasaray senza l’infortunato Alessandro Gentile.

PRIMO QUARTO

Subito 5-0 con Whittington e Harrison, ma King e Knox pareggiano i conti. Auguste segna 7 punti filati ma Craft gli risponde in parte (12-9 al 7′), tuttavia le triple di Koksal e Korkmaz chiudono il primo quarto con i turchi avanti 21-14.

SECONDO QUARTO

Mian e Knox tengono lì i trentini, King mette la bomba del -4 (25-21 al 15′) ma il Galatasaray trova un parziale di 13-2 che stronca il tentativo di rimonta dei ragazzi di coach Brienza. Decisivi Arslan, Auguste e Harrison. Gli ultimi due canestri del quarto fissano il punteggio sul 40-26 all’intervallo per i padroni di casa.

TERZO QUARTO

Due triple di un rinato Blackmon scuotono Trento (40-33), poi Craft e ancora Blackmon portano la Dolomiti Energia al minimo svantaggio al 23′ (43-39). Per i turchi segnano solo Harrison e Auguste, ma Trento trova risorse anche in Kelly e Knox. Il Galatasaray ha il merito di tenere sempre il vantaggio, ma ora l’Aquila ha tutta un’altra inerzia: Knox domina sotto canestro e firma il -2 che costringe coach Erdogan al timeout (55-53 al 28′). King sbaglia la bomba del sorpasso, poi la precisione ai liberi porta il Galatasaray sul 61-56 al 30′

QUARTO QUARTO

Moore per il +7 ma Totò Forray esce nel momento del bisogno e segna 8 punti nel parziale di 10-0 con cui Trento trova in primo vantaggio del match (63-66 al 33′), poi ci pensano Kelly e Mezzanotte a portare il divario a +6 due minuti più tardi. È ancora lunghissima ma il condottiero Forray non molla nulla e mette altri due punti in saccoccia! Qui il Galatasaray segna 7 punti su 9 dalla lunetta (grazie anche ad un antisportivo dubbio di Mezzanotte) e rimette la testa avanti al 38′ sul 75-74. Un monumentale Forray SEGNA LA TRIPLA CON FALLO e da lì il Galatasaray non torna più avanti nonostante il layup del possibile pareggio sbagliato da Whittington: vince Trento 76-81 con un Forray devastante da 14 punti nel solo ultimo periodo (19 in totale con 7/11 al tiro).

Ecco il video del gioco da 4 punti di Forray:

Con questo importante successo la Dolomiti Energia (record 3W – 3L) tiene la scia nel girone D, mercoledì prossimo arriva alla BLM Group Arena un Buducnost ancora fermo al palo.

Galatasaray: Webster 2, Whittington 13, Harrison 18, Auguste 17, Koksal 3, Korkmaz 5, Moore 6, Jones 5, Arslan 9, Arar, Olmaz NE, Erdeniz NE

Trento: Kelly 10, Blackmon 11, Craft 10 (11 assist), Knox 14, King 9, Forray 19, Pascolo, Mian 5, Mezzanotte 3, Lechtaler NE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy