Eurocup 8ª giornata: Un Josh Adams da URLO guida la Virtus alla 10ª vittoria consecutiva in Eurocup

Recap della 8ª giornata di Eurocup tra Virtus Bologna e Andorra

di Luca Montanari
Eurocup Virtus Andorra

I QUINTETTI

Quintetto Virtus: Adams – Markovic – Weems – Ricci – Gamble

Quintetto Andorra: Garcia – Sy – Pauli -Olumuyiwa- Jelinek

 

 

IL COMMENTO

 

PRIMO QUARTO

Pronti via, la Virtus conquista il primo possesso e subito punisce con Weems dall’arco e Gamble in post basso. Non tarda ad arrivare la risposta di Andorra con Olumuyiwa che mette subito a segno 5 punti. La difese non sono delle migliori inquietante questo inizio di partita, infatti le finora le conclusioni sono tutte abbastanza facili. La Virtus sul finale di quarto alza i giri, piovono le triple di Pajola e Alibegovic  mentre Adams va sicuro dalla media. Finisce un primo quarto non particolarmente intenso sul 23 a 19 per i Bolognesi.

 

SECONDO QUARTO

Adams prende per mano i suoi e per iniziare il secondo quarto mette a segno 2 triple e scollina la doppia cifra, è il primo della partita a farlo. Adams commette fallo su Garcia durante un tiro da tre punti, 3/3 ai liberi e -3 dai Bolognesi. La terna fischia un fallo antisportivo contro Garcia per aver fermato Awudu Abass da ultimo uomo, l’ex Brescia fa 1/2 ai liberi. Jelinek riavvicina gli spagnoli con una tripla dall’angolo ma Josh Adams li ripaga con la stessa moneta rimette a debita Andorra. Sono già 14 i punti di Adams con 4/5 dall’arco. Anche Weems scollina la doppia cifra ma dall’altra parte Gielo non permette ai Bolognesi di scappare via. Grosso errore di Markovic che commette fallo nel contrastare la tripla di Jelinek, segna la tripla ma non conclude il gioco da 4 con il tiro libero sbagliato. Altra tripla di Josh Adams e altro jumper dalla media di Weems che consentono alla Virtus di restare sul +2 ad un minuto dalla fine. Finisce il secondo quarto sul 49 a 47 per la Virtus.

 

Statistiche all’intervallo Virtus: 57% da due, 50% da tre, 66.7% ai liberi, 3 palle recuperate, 6 palle perse

Statistiche all’intervallo Andorra: 52.9% da due, 41.2% da tre, 72.7% ai liberi, 4 palle recuperate, 7 palle perse

 

TERZO QUARTO

.Inizia il terzo quarto ed i primi punti sono della Virtus Bologna, Adams mette ancora a posto i piedi dall’arco e non esita ad infilare due triple in fila. Serata spettacolare per l’americano, è già 7/8 da tre punti. Weems e Tessitori lo seguono a ruota ed in un amen i bolognesi volano sul +12, che è anche il massimo vantaggio. Jelinek e Colom evitano ai suoi di soccombere sotto le triple dei due migliori realizzatori della Virtus, ma comunque lo svantaggio resta di 3 possessi. Dopo quasi due minuti senza punti segnati da ambo le squadre Llovet realizza il sottomano e subisce fallo, ma il libero non va a segno. Gielo sfrutta l’opportunità dall’arco e si porta a -1 dalla doppia cifra personale. Adams è I N F U O C A T O, non si fa scappare l’occasione e arma la mano per la sua ottava tripla di serata. Finisce il terzo quarto sul 75 a 69 per la Virtus.

 

QUARTO QUARTO

Continua la sera memorabile di Josh Adams con il gioco da QUATTRO punti che lo porta a 30 punti personali e 9/11 dall’arco, oltre al +12 sugli spagnoli. Hannah mette una pezza a Ricci lo punisce dalla media nella metà campo offensiva, resta in doppia cifra il vantaggio della Virtus. Tessitori con il suo gancio in post basso raggiunge anche lui la doppia cifra. A 3 minuti dalla fine la Virtus è avanti di 10 lunghezze. Jelinek sembra l’unico in grado di poter bucare la difesa Virtussina, sono 21 i punti personali. Josh Adams mette a segno un’altra tripla ed a -1 dal pareggiare il record all time di Eurocup. Finisce la partita sul 92 a 81 e la Virtus conquista la sua decima vittoria consecutiva in Eurocup.

 

 

FINE PARTITA

Tabellino Virtus: Alibegovic 7, Nikolic 0, Hunter 5, Adams 33, Markovic 2, Tessitori 15, Weems 18, Ricci 2, Abass 5, Deri ne, Gamble 2

Tabellino Andorra: Pauli 5, Sy 4,  Olumuyiwa 9, Llovet 8, Hannah 9, Gielo 10,  Garcia 9, Jelinek 21, Colom 4, Pons 0

Risultato Finale: 92-81

MVP Basketinside: Josh Adams

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy