EUROCUP, GIRONE E: Al Banvit serve l’Overtime per superare il Partizan. Vince ancora il Lietuvos

di Gaetano Cantarero
www.15min.lt

Continua la corsa del Banvit e del Lietuvos Rytas in vetta al girone E di Eurcocup. Nel corso della settima giornata, infatti, ai turchi serve un Overtime per sbarazzarsi del fanalino di coda Partizan Belgrado, 90-85. La squadra di casa guida il match per 30 minuti, poi si addormenta, subisce il ritorno dei serbi che nell’ultimo quarto (14-18 il parziale) prolungano il match. Nei 5 minuti successivi il Banvit continua a tirare con una media impressionante, 76.7% al termine del match, chiudendo l’OT sul 7-2. In Lituania al Lietuvos bastano 10 minuti per distaccare il CSU Ploiesti. Gli uomini di Seskus scappano via sul 28-15 e tengo il ritmo per tutto il resto della partita e, con i 21 punti di Kavaliauskas, vincono il match 79-72. Nel match di Volgograd, il Krasnyj sfrutta il fattore campo per superare, con estrema fatica, l’Hapoel Jerusalem 69-67. I russi con questa vittoria si portano al terzo posto, condannando quasi definitivamente gli israeliani all’eliminazione.

 

Risultati:

Lietuvos Rytas 79 – 72 CSU Ploiesti
Lietuvos: 21 Kavaliauskas, 12 Leslie, Juskevicius 11
CSU: Runkauskas 20, Labovic 15, Mohammed 11
Banvit 90 – 85 (OT) Partizan Belgrado
Banvit: Dragicevic 20, Rowland 19, Mejia 17
Partizan: Tepic 21, Bogdanovic 18, Muric 16
Krasnyj Volgograd 69 – 67 Hapoel Jerusalem
Krasnyj: Travis 23, Victor 13, Liggins 7, Culpepper 7, Ponkrashov 7
Hapoel:Wright 24, Gaffney 10, Smith 10

Classifica:

Lyetuvos Rytas 12
Banvit 12
Krasnyj Volgograd 8
CSU Ploiesti 6
Hapoel Jerusalem 2
Partizan Belgrado 2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy