Eurocup, Gruppo B: Asvel in volata, Ostend con la difesa

di Roberto Caporilli, @robcaporilli

Asvel Lyon Villerbaune 84 – Artland Dragons Quackenbrueck 83

Amara Sy (francebleu.fr)

A cavallo fra i primi due quarti l’Asvel prova il primo strappo con Bader, Lighty e Jackson (32-23) ma Hill e Thomas ribaltano l’inerzia della gara e chiudono il secondo periodo sul 44-43. Tre bombe di Green producono un altro break e l’Asvel chiude la terza frazione sul +10. Si accende però Hill nell’ultimo quarto e con tre conclusioni pesanti pareggia; nel finale in volata il faid away di Sy e una grande azione difensiva dei francesi decidono la gara perché Green la chiude dalla lunetta e la tripla di Graves vale solo per la differenza canestri.

Asvel: Sy 19, Nivins 18, Jackson e Lighty 13
Dragons: Thomas e Holston 14, Hill 11

Telenet Ostend 80 – Jda Dijon 71

Successo preziosissimo in ottica qualificazione per il Telenet Ostend. La ragazza è stata equilibrata per 30′ ma si è decisa nel secondo periodo, quando la difesa di casa ha lasciato solamente 4 punti ai francesi. Dijon infatti è stata per più di 7′ senza segnare e i belgi ne hanno approfittato, chiudendo virtualmente la gara sul 40-23 dell’intervallo. Negli ultimi 20′ il Jda ci ha provato senza successo il Telenet ha gestito bene i tentativi di rimonta ospiti.

Ostend: Ponitka 17, Prince 15, Serron 13
Dijon: Harris e Jospeh 13, Walker 12

Herbalife Gran Canaria – Fox Town Cantù

CLASSIFICA

Gran Canaria 6 – 0
Dijon 4 – 2
Asvel 3 – 3
Ostend 3 – 3
Dragons 1 – 5
Cantù 1 – 5

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy