EUROCUP, GRUPPO B: Ostend vince una gara pazzesca, Gran Canaria in rimonta

di Roberto Caporilli, @robcaporilli

Telenet Ostend 99 – Asvel Lyon Villerbaune 97 dts

Jared Berggren ha deciso il match all’overtime (www.nieuwsblad.be)

Partita folle tra Ostend e Villerbaune. Andersen e Green firmano subito la prima fuga,Wilkinson accorcia per il Telenet, ma Lighty e Sangare siglano il 16-25 di fine primo quarto. Bader insacca due triple per il +16 Asvel, Echenique e Pontika firmano il contro-break che manda tutti all’intervallo sul 39-41. Si vive di strappi anche nel secondo tempo: Andersen, Sy e Lighty scrivono il +15 francese, Djordevic e Muya sorpassano clamorosamente per i padroni di casa. Nell’ultimo quarto nessuno scappa via e le triple nel finale di Jackson e Prince sanciscono l’overtime. Nel supplementare Jackson e Sy sembrano piazzare la zampata decisiva, ma Berggren pareggia e Muya sorpassa. Nell’ultima azione lo stesso Berggren stoppa Andersen: seconda vittoria di seguito per Ostend.

Ostend: Prince 22, Echenique 17, Djordevic 14, Berggren e Gillet 12
Asvel: Andersen 25, Jackson 19, Sy 14, Green 11

Herbalife Gran Canaria 74 – Artland Dragons Quackenbrueck 63

Partono meglio i tedeschi grazie a Toppert e Hill: 16-25 dopo il primo quarto. Gran Canaria prova a rispondere con Baez ma ancora Hill e Graves tengono avanti i Dragons all’intervallo. Nel terzo periodo però Kuric e Baez firmano il sorpasso, poi l’Herbalife la vince i difesa non concedendo punti per 6′ nel quarto finale e andando poi a vincere in scioltezza.

Gran Canaria: Kuric 16, Newley 12, Baez 9
Dragons: Graves 11, Hill e Seiferth 10

Jda Dijon – Fox Town Cantù

CLASSIFICA

Gran Canaria 4 – 0
Dijon 3 – 1
Asvel 2 – 2
Ostend 2 – 2
Dragons 1 – 3
Cantù 0 – 4

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy